fbpx
adv-321
<< SPORT

Mondiali nuoto: per Thomas Ceccon record del mondo e oro

Pilato oro nei 100 rana.
| 21 Giugno 2022 | SPORT

Una grande giornata per il nuoto italiano ai Mondiali di Budapest, con due ori: quello di Thomas Ceccon nei 100 metri dorso e quello di Benedetta Pilato nei 100 rana. Ceccon ha conquistato la medaglia d’oro con il record del mondo nella finale dei 100 metri dorso ai Mondiali di nuoto alla Duna Arena di Budapest.

Il tempo record toccato dall’atleta 21enne è 51″60: ha preceduto gli statunitensi Ryan Murphy (51″97) e Hunter Armstrong (51″98). Ceccon ha migliorato il precedente primato mondiale di 25 centesimi: apparteneva a Murphy dal 13 agosto del 2016, dai Giochi olimpici di Rio de Janeiro. Benedetta Pilato ha invece la medaglia d’oro nei 100 rana. La 17enne pugliese trionfa con il tempo di 1’05″93 bruciando sul traguardo la tedesca Anna Elendt (1’05″98) e la lituana Ruta Meilutyte (1’06″02).

“Non so, devo ancora realizzare, 51”60 è tanta roba, non lo volevo dire ieri ma mi sentivo bene”. Thomas Ceccon esplode di gioia poco dopo l’oro conquistato. “Oggi non mi aspettavo questo tempo – aggiunge l’azzurro – il record del mondo l’hanno fatto in quattro credo in Italia, è tanta roba per uno sportivo. Mi sentivo bene, e sapevo che potevo andare forte. Non dico che sentivo di vincere, ma oggi non avevo rivali. Mancavano i russi e sarebbe stata una sfida aggiunta, l’obiettivo è ancora più in alto”.

TAG: Benedetta Pilato, Mondiali, nuoto, Oro, record, Thomas Ceccon
adv-89
Articoli Correlati