fbpx
adv-399
<< POLITICA

Le reazioni dei leader sul voto delle Comunali

Il centrosinistra conquista 13 delle venti città, Letta: "Un trionfo"
| 19 Ottobre 2021 | POLITICA

Il centrosinistra ha vinto in oltre metà delle 20 città, fra capoluoghi di regione e di provincia, al voto nella tornata di amministrative conclusa ieri con i ballottaggi. Ne ha conquistate 13, e il bottino si è arricchito di Roma e Torino, reduci entrambe da 5 anni di amministrazione del M5S. Dopo i successi al primo di Napoli (con l’alleanza Pd-M5S), Bologna e Milano, l’en plein del centrosinistra nei capoluoghi di regione sfuma solo per Trieste, dove ha vinto la coalizione di centrodestra. Ecco le principali reazioni dei politici dopo il voto.

“Ho sempre imparato che la cosa più importante è ascoltare gli elettori. E loro sono più avanti di noi, si sono saldati e fusi, quelli del centrosinistra e della coalizione larga che ho voluto costruire. Con una vittoria trionfale”, ha detto il segretario del Pd, Enrico Letta, commentando l’esito del voto, al Nazareno. “Ho sentito un conferenza stampa surreale di Salvini che raccontava una vittoria del centrodestra, pensavo fossero immagini di archivio”, ha aggiunto Letta.

“Passiamo da 8 a 10: al momento il centrodestra ha più sindaci rispetto a 15 giorni fa, prima dei ballottaggi. Questo è il dato che abbiamo finora, poi ovviamente avremmo preferito vincere a Roma, ma i cittadini hanno sempre ragione”, è stato il primo commento del leader della Lega, Matteo Salvini da Catanzaro. “Lo zerovirgola in più o in meno in questo momento non mi preoccupa, il nostro obiettivo è vincere le Politiche tra un anno e per questo ci stiamo organizzando in Calabria e in tutta Italia”, ha aggiunto Salvini.

adv-51

“Il centrodestra esce sconfitto alle amministrative: non riusciamo a strappare al centrosinistra le grandi città. Ma da sconfitta a debacle, è eccessivo. Debacle è del M5S, il Pd sta festeggiando sulle spoglie degli alleati grillini”. Così la leader di Fratelli d’Italia, Giorgia Meloni. “Credo che ci si debba vedere questa settimana: ho già parlato con Berlusconi, lo farò con Salvini. Ci sono i tempi per una rivincita del centrodestra”, ha aggiunto la leader di FdI.

“A Roma, Torino e in altre città italiane sono stati eletti i nuovi sindaci. I cittadini hanno scelto e ai neo sindaci va un grosso in bocca al lupo per l’impegno che li aspetta da qui ai prossimi anni”, ha scritto su Fb il ministro degli Esteri Luigi Di Maio, esponente M5S, rivolgendo un “ringraziamento speciale alle nostre sindache uscenti, Virginia e Chiara, per il lavoro che hanno svolto con coraggio, competenza, determinazione”. Adesso, ha proseguito, “occorre remare, compatti, nella stessa direzione per il rilancio del Paese”.

“Finisce il tempo dei Cinque Stelle ovunque, a cominciare da Torino, dove Stefano Lo Russo prende il posto di Chiara Appendino”, ha scritto il leader di Iv Matteo Renzi nella sua Enews. “Clamorosa sconfitta dei candidati della destra sovranista, che avrà molto su cui riflettere. La debacle della destra, in queste amministrative, è stata oggettivamente aiutata dall’astensionismo. Ma penso che abbia molto influito l’atteggiamento schizofrenico su vaccini e green pass”, ha affermato Renzi.

“Congratulazioni a Roberto Dipiazza rieletto sindaco di Trieste. Il suo buongoverno degli ultimi 5 anni è stato premiato. La sua scelta, come quella di Roberto Occhiuto in Calabria, conferma che i candidati di Forza Italia sono vincenti. Buon lavoro!”, ha scritto su Twitter Antonio Tajani, coordinatore nazionale di Forza Italia.

“Ha votato un terzo degli elettori, un segnale che parte dell’elettorato del centrodestra è disaffezionata e ci chiede un tagliando alla linea politica: il centrodestra saprà farlo”. Così il presidente della Liguria e cofondatore di Coraggio Italia Giovanni Toti. “Il dato è chiaro. il centrosinistra ha vinto pure in città dove il centrodestra aveva buoni candidati. Il centrodestra presentandosi un po’ all’opposizione un po’ al Governo con divergenza di vedute su molti temi ha lasciato a casa molti elettori”.

TAG: fdi, Forza Italia, Italia Viva, Lega, M5S, PD
adv-943
Articoli Correlati