adv-482
<< POLITICA

Crisi di governo. Renzi gioca al piglia tutto pur di affondare Conte

| 3 Gennaio 2021 | POLITICA

Crisi di governo. Il Corona virus continua a dilagare in modo pericolosamente disastroso.  Il governo pensa al da farsi dopo le feste, pur dopo gli errori madornali commessi per agevolare gli esercizi commerciali incrementando esponenzialmente gli assembramenti.

Renzi, da parte sua, continua con quello che potremmo chiamare il solito teatrino, non fosse per il fatto che ci troviamo in una situazione storica di gravità inaudita.

Il piccolo fiorentino, pur di fare numeri, si è rivolto ad ex esponenti di Forza Italia, membri vari di centro destra, addirittura un’eletta dei 5 Stelle. Della serie, non facciamoci mancare nessuno pur di avere i numeri per far cadere il governo. Strano che non si sia rivolto ai Salviniani o a Salvini in persona.

adv-783

Il piccolo fiorentino sembra, insomma, voler andare fino in fondo ad una crisi di governo  di fatto distruttiva, perché chi governa il Paese, in questo momento, anziché giocare a palla con il potere e le poltrone, dovrebbe, oltre che prendere importanti decisioni su come fermare la nuova ondata di Covid, che sembra essere partita alla grande, dovrebbe anche misurarsi con un’importante campagna vaccinale e con una gigantesca opera di gestione dei fondi del Recovery.

L’Italia è in grave pericolo, rischiamo di tornare all’isolamento totale, i ragazzi di non andare a scuola, gli anziani di rimanere isolati, i vaccini si teme non siano sufficienti, ma Renzi, il piccolo fiorentino, burattino della politica italiana, continua a pensare al suo potere e alle sue poltrone, a tutti i costi e coinvolgendo chiunque.

TAG: 5stelle, Conte, Crisi di governo, Danila S. Santagata, Danila Santagata, Renzi, Salvini, salviniani
adv-412
Articoli Correlati