adv-166
<< POLITICA

Di Maio: “Esito storico, impossibile senza M5S. Ora legge proporzionale”

| 22 Settembre 2020 | POLITICA

“Quello raggiunto oggi è un risultato storico. Torniamo ad avere un Parlamento normale, con 345 poltrone e privilegi in meno. E’ la politica che dà un segnale ai cittadini. Senza il Movimento 5 Stelle tutto questo non sarebbe mai successo”.

E’ questo il primo commento su Fb del ministro degli Esteri Luigi Di Maio, mentre la vittoria del sì è ormai consolidata. “Orgoglioso del risultato – ha detto poco dopo Di Maio – quello di oggi è un punto di inizio non un punto di arrivo”.

“Visto che c’è convergenza su questo aspetto – ha proseguito Di Maio – voglio rivolgere un invito sia al fronte dei sì che al fronte del no: riduciamo anche gli stipendi dei parlamentari”.

adv-484

“Da oggi – ha aggiunto il ministro degli Esteri – si riapre un percorso di rinnovamento e rinascita che ci vedrà uniti: in questa cornice il prossimo step dovrà essre l’approvazione di una legge elettorale proporzionale”.

“E’ stato un percorso lungo e complesso ma ce l’abbiamo fatta: la riduzione del numero dei parlamentari è realtà – dice invece l’ex ministro per le Riforme e Sottosegretario alla Presidenza del Consiglio Riccardo Fraccaro.

Un cambiamento che il Paese aspettava da quarant’anni e che il M5S ha realizzato. Questo voto rafforza il Parlamento e il percorso di riforme che sta portando avanti. Grazie ai cittadini che hanno detto Sì a istituzioni più sobrie ed efficienti, ora si apre una fase nuova per la politica italiana”.

TAG: legge proporzionale, Luigi Di Maio, M5S, referendum costituzionale
adv-817
Articoli Correlati