adv-312
<< POLITICA

Di Maio: “Coordinamento unico per candidati Comunali 2021”

| 29 Agosto 2020 | POLITICA
Luigi Di Maio

“Se si vuole fare un ragionamento per portare il programma del Movimento bisogna partire prima e fare un tavolo nazionale. Il prossimo anno si vota a Roma, Torino, Milano, Napoli e Bologna e queste 5 città importantissime non possono essere gestite a sé, se vogliamo ragionare con forze civiche e politiche per portare i nostri temi lo dobbiamo fare con un coordinamento nazionale che tiene conto delle esigenze del territorio”. E’ la proposta del ministro degli Esteri Luigi Di Maio lanciata in vista delle elezioni comunali del 2021.

“L’obiettivo – prosegue – deve essere quello di coordinarci per fare in modo che l’esito delle candidature in queste 5 città possa vedere valori e progetti comuni, con un coordinamento unico. Credo che le forze di governo debbano fare questo sforzo, anche perché i nostri iscritti ci hanno dato questo mandato”.

“Io non sono tanto d’accordo con l’idea dei candidati terzi. Dobbiamo lavorare all’idea che ci sono i candidati nostri e i candidati degli altri e ce li sosteniamo a vicenda”, ha detto ancora Di Maio in merito alla scelta dei candidati sindaci per le elezioni 2021. Per il ministro degli Esteri, Virginia Raggi e Chiara Appendino, attuali prime cittadine di Roma e Torino, “hanno tutto il mio sostegno ed è sbagliato attaccarle”.

TAG: elezioni, Luigi Di Maio, M5S
adv-832
Articoli Correlati