adv-598
<< EUROPA

Storm Dennis: altre 45.000 case senza elettricità, treni sospesi

| 17 Febbraio 2020 | EUROPA
tempesta Dennis

Quasi 45.000 famiglie erano ancora senza elettricità domenica sera nel quartiere nord-ovest dopo il passaggio della tempesta Dennis che ha interrotto anche il traffico ferroviario, incluso un TGV immobilizzato a Eure-et-Loir.

Un TGV Nantes-Parigi, deviato dalla sua solita linea, era stato fermato dalla prima serata a causa di un albero caduto nel settore della Loupe (Eure-et-Loire), non lontano da Parigi. Lasciando alle 14:52 il treno, con circa 700 persone a bordo, ha dovuto tornare a Le Mans.

“Un trasferimento su un altro treno è previsto intorno alle 23:00”, ha detto ad AFP un portavoce della SNCF. Il treno tornerà per arrivare a Le Mans intorno all’01:00. Saranno quindi trasportati in treno a Parigi, dove dovrebbero arrivare intorno alle 2:00, ha aggiunto.

adv-233

Saranno quindi curati (taxi, alloggio) dalla SNCF, secondo questo portavoce.

Un altro TGV, in partenza da Nantes alle 13:57 diretto a Lille e Strasburgo, è stato fermato a Connerré (Sarthe) alle 16:12 a causa di un guasto all’alimentazione collegato alla tempesta. Tuttavia, avrebbe dovuto partire con i suoi 675 passeggeri nel bel mezzo della sera, secondo la stessa fonte.

Secondo la SNCF, quattro regioni sono state colpite dalla tempesta: Paesi della Loira, Bretagna, Centro Valle della Loira e Parigi riva sinistra.

I treni da Rennes e Nantes sono stati in particolare spostati da Tours dalle 19:00.

Sul fronte delle interruzioni di corrente, le case senza corrente sono “principalmente in Bretagna, Paesi della Loira e Normandia”, ha detto ad AFP un portavoce del gestore della rete di distribuzione elettrica, dopo un aggiornamento alle 20:30

In Bretagna, 7000 case sono state immerse nell’oscurità intorno alle 20:45 secondo Enedis, di cui 3.000 a Ille-et-Vilaine.

Dopo “un picco di 30.000 case interessate nel primo pomeriggio, 23.000 case hanno recuperato elettricità grazie ai 450 agenti mobilitati. Gli interventi continuano con rinforzi lunedì mattina”, ha detto un portavoce di Enedis Bretagne. a AFP.

I pompieri del Morbihan, che hanno sperimentato “un picco di attività tra le 14:00 e le 16:00”, hanno riferito all’AFP di aver effettuato 200 interventi legati a “questa tempesta”, che tuttavia non hanno provocato lesioni. A Côtes-d’Armor, i pompieri hanno registrato “attività molto forti” con 800 chiamate domenica.

Per quanto riguarda i vigili del fuoco del Finistère, hanno effettuato quasi 350 interventi relativi alla tempesta “Dennis”, in particolare per fili o rami strappati sull’autostrada pubblica.

Alle Pays de Loire, 15.000 famiglie sono rimaste senza energia alle 19:00: 6.500 nel Maine-et-Loire, 4.000 nella Mayenne, 3.000 nella Sarthe, 1.500 nella Loira Atlantica e praticamente nessuna nella Vendée. “Stiamo aspettando rinforzi da altre regioni, stiamo facendo del nostro meglio, ma il ritorno alla normalità è piuttosto previsto lunedì”, ha avvertito AFP un portavoce regionale di Enedis.

In Normandia, verso le 20:00 circa 4.000 clienti erano senza elettricità, di cui 1.100 a Orne, 1.100 a Eure, 800 a Seine-Maritime, 500 a Calvados o 500 a Manche, ha affermato Enedis. “A quest’ora, i tecnici stanno ancora lavorando sul campo. Dovrebbero rimanere, al massimo, 1.500 clienti tagliati stasera in tutta la Normandia”, ha assicurato Enedis.

Météo France ha revocato l’allerta arancione (vento e pioggia) domenica pomeriggio per i quattro dipartimenti bretoni, nonché per La Manche e Calvados.

“L’episodio delle piogge sta volgendo al termine. Le precipitazioni cumulative misurate per l’episodio in genere superano i 40 mm nel Finistère e nel Morbihan”, ha assicurato l’organizzazione.

“Nei dipartimenti per vigilanza, il vento è tornato al di sotto della soglia di 100 km/h e continuerà a indebolirsi la sera. Possiamo ancora osservare raffiche intorno a 90 km/h fino all’inizio della notte”, secondo il suo bollettino della sera scorsa.

Nell’Hauts-de-France, intorno alle 20:00, secondo Enedis c’erano 3.300 case senza elettricità, in particolare ad Avesnois e nella metropoli di Lille.

TAG: Dennis, Francia, Maltempo, Parigi, tempesta
adv-101
Articoli Correlati