Intimidazioni, ordigno esplode e danneggia lido balneare a Lecce

194

Un ordigno e’ esploso nella notte danneggiando una struttura balneare di Lecce a Torre Rinalda in via Eolo. I carabinieri sono stati allertati all’1.30 da un istituto di vigilanza che segnalava il danneggiamento nei pressi dell’ingresso della struttura. Sul posto i militari del Norm che hanno constatato come l’ingresso fosse stato parzialmente divelto dall’esplosione di un ordigno. Sono intervenuti anche gli artificieri del Nucleo Investigativo del Comando provinciale che hanno constatato che il danno alla porta e all’infisso in legno all’ingresso del bar della struttura era stato provocato da ordigno esplosivo a basso potenziale. Le indagini sono in corso. AGI