venerdì, Settembre 25, 2020
Home POLITICA Un quadro in movimento

Un quadro in movimento

-

Ieri si è votato di nuovo, per eleggere i sindaci di numerose città, sparse in tutta Italia, e si è avuta conferma della costante ed impetuosa ascesa di Salvini.
A tale incontestabile successo fa da contraltare il pessimo risultato del M5S, passato dalle mirabolanti percentuali del 4 marzo, a livelli di consenso piuttosto modesti, anche nelle
aree geografiche che lo avevano visto spadroneggiare. Qualcuno ha già detto che il dato non è attendibile, in quanto nelle consultazioni amministrative prevalgono le ragioni dell’insediamento territoriale, ma a costoro voglio rammentare i trionfi grillini del 2016, conseguiti proprio in occasione dell’elezione dei sindaci di Roma, Torino ed altri importanti e popolosi comuni.

Siamo, con tutta evidenza, ad una ridefinizione del quadro politico, che si è mosso velocemente a seguito della formazione del governo e della vicenda migranti, mettendo in evidenza il disagio di una forza politica eterogenea e portatrice di una protesta trasversale, a fronte di un’iniziativa incisiva e spregiudicata, con inequivocabili connotati di destra,
messa in campo dalla Lega.

Il M5S si contorce nelle sue contraddizioni proprio mentre il fronte buonista ed umanitario della solidarietà unisce le sue variegate componenti e si propone come alternativa alla destra di Salvini, resuscitando uno schema bipolare che sembrava affondato dalla
sfida populista. Entrambi i fronti sono connessi con gli antichi sentimenti che dividono il Paese e sembrano sopravvivere alla filosofia del cambiamento, premiata dagli elettori del 4 marzo.

Adesso Salvini è la destra forte che si trascina a rimorchio quel che resta del berlusconismo e lo infeuda sotto il suo comando, indicandogli la strada della vittoria, mentre il PD si propone come motore di una nuova resistenza.
Ed il M5S? Per difendere la sopravvivenza del governo sarà costretto a subire le accelerazioni di Salvini, con il rischio di perdere fette consistenti di elettorato, credibilità e trasversalità. Il quadro politico è sotto stress.

4,104FansLike
1,171FollowersFollow
- Advertisment -

I Più Letti

Caso camici: pm, diffuso coinvolgimento di Fontana

0
C'è "il diffuso coinvolgimento di Fontana in ordine alla vicenda relativa alle mascherine e ai camici accompagnato dalla parimenti evidente volontà di evitare di...

editoriale

Il nuovo dramma delle donne migranti negli USA: la sterilizzazione

0
Secondo un rapporto riferito, dozzine di donne migranti detenute in un centro di detenzione negli Stati Uniti hanno subito un intervento chirurgico per rimuovere...