Una scossa di terremoto è stata avvertita distintamente questa sera, alle 22.45. L’epicentro sembra sia stato localizzato tra il Lazio e l’Abruzzo, con una magnitudo di 3.7. 

Paura tra la gente, che è scesa in strada. La scossa avvertita fino in centro, e sul litorale. Fortissimo nella zona di Ponte di Nona e di Lunghezza, dove i cittadini si sono radunati nelle piazze.

Gli antifurti della automobili e delle case hanno iniziato a suonare all’impazzata. Per il momento non si segnalano danni particolari a persone o cose.

Si aspettano però altre scosse di assestamento.