Salentina di origine, bolognese di adozione Alessandra Nicita con il brano ‘Per nessun motivo al mondo’ è tra i finalisti della XXV edizione del Premio Mia Martini, un prestigioso riconoscimento musicale nato 24 anni fa per volontà del regista Nino Romeo a Bagnara Calabra, città natale di Mia Martina e diventato uno degli appuntamenti artistici più importanti d’Europa.

‘Per nessun motivo al mondo’ è un grido di speranza, un inno alla vita e a non farsi abbattere mai. Le note, la melodia e il ritmo ricordano un approccio malinconico ma al tempo stesso vivo e poetico in stile cantautorale. Chi ha avuto la fortuna di conoscere Alessandra Nicita ne comprende il talento e l’umiltà di una cantautrice forse d’altri tempi. Un’artista poliedrica, che sa passare da brani leggeri seppur impegnati socialmente, come il suo singolo Carolina Carolina, a brani di maggiore profondità come quello che la vede tra i finalisti del Premio Mia Martini. 

Il testo scorre veloce e fa pensare come il messaggio che la cantautrice vuole trasmettere al suo pubblico: non arrendersi mai nella vita, restare sempre se stessi. Un testo che Alessandra ha scritto quasi di getto, come spesso capita ad un artista ispirato. L’incontro anni fa con Lucio Dalla fa rappresenta un passaggio fondamentale che ha segnato il percorso artistico della Nicita come lei stessa ha più volte affermato.

Reduce da una kermesse romana durante la manifestazione Lungo il Tevere, la cantautrice ha avuto in quella occasione un presentatore d’eccezione, Paolo Restuccia il regista ed ideatore de ‘Il ruggito del coniglio’, storica trasmissione radiofonica di Radio 2.

Il brano coglie l’essenza del non lasciarsi mai scoraggiare dalla vita e dalle circostanze, anche quelle più banali, è sicuramente un testo da ascoltare più che da commentare per il suo realismo e per comprenderne appieno la sua essenza.

Per sostenere Alessandra nella sezione nuove proposte è possibile ascoltare il brano e votarlo https://www.premiomiamartini.it/projects-archive/nicita-alessandra/. Tutto il regolamento e le date finali sono consultabili sul sito https://www.premiomiamartini.it/date-della-fase-finale-della-xxv-edizione/

Per visualizzare su youtube il testo integrale: https://youtu.be/x9Zo04vkcag