Un uomo di 37 anni, residente a Carmignano di Brenta (Padova), è stato denunciato per oltraggio, violenza, minaccia e resistenza a pubblico ufficiale.

I carabinieri sono intervenuti in zona Ponte delle Barche presso il bar Astra a Vicenza, dove veniva segnalato un uomo che, in evidente stato di alterazione dovuto all’assunzione di bevande alcoliche, inveiva e minacciava altri clienti del locale e poi gli agenti della polizia locale, tentando anche l’aggressione fisica.

L’uomo, nella concitazione del momento e per evitare la rimozione della propria autovettura lasciata in divieto di sosta, dopo essersi denudato si è così posizionato sul parapetto del ponte minacciando di lanciarsi nel Retrone, ma è stato prontamente bloccato dai carabinieri che hanno poi richiesto l’intervento del 118. Il 37enne è stato quindi trasportato al pronto soccorso del San Bortolo per accertamenti.

L’episodio è al vaglio dell’autorità giudiziaria, a cui è stata trasmessa una prima informativa di reato, per valutare i provvedimenti da adottare nei confronti del denunciato.