Matthew McCounaghey di nuovo in sala e, stavolta, con la cocaina

Cocaine: la vera storia di White Boy Rick

0
226
Cocaine: la vera storia di White Boy Rick

E’ in arrivo un nuovo film drammatico per l’attore Matthew McCounaghey (già protagonista dell’acclamato “Interstellar” e della serie tv a tinte poliziesche “True Detective”, che hanno decretato Matthew come capace anche di prodezze attoriali serio/drammatiche).

Infatti, prima che venisse effettivamente riconosciuta l’eccezionale abilità ed adattabilità di McCounaghey, ideale sia per interpretare ruoli cinematografici tendenti al comico come in “Prima o poi mi sposo” oppure “Tutti pazzi per l’oro“, il grande Matthew era conosciuto al pubblico dei più forse per qualche particina, in qualche film di poco spessore artistico.

Il vero e proprio exploit della carriera di McCounaghey si è avuto probabilmente quando ha cominciato a recitare nella serie tv citata sopra “True Detective”: un poliziesco a due, dove Matthew interpreta un detective alquanto tormentato, affiancato dal classico poliziotto/detective “per bene”.

Ed ecco che, finalmente, i fans dell’omonimo attore possono tirare un sospiro di sollievo: è in arrivo, seppur in veste drammatica, il suo nuovo film.

Con “Cocaine: la vera storia di White Boy Rick“, in uscita nelle sale italiane il 7 di marzo, Matthew interpreterà il padre operaio di un certo spacciatore arrestato dalla polizia statunitense, interpretato dal giovane Richie Merritt. Lo sfondo del film è la Detroit degli anni ’80: anni nei quali era poco raccomandabile uscire di notte tanto quanto di giorno.

Nel cast di Cocaine: la vera storia di White Boy Rick ci sono anche Bruce Dern, Eddie Marsan, Jennifer Jason Leigh e Piper Laurie.

La trama ufficiale, senza voler pretendere di spoilerare niente, è quella che segue: “A metà degli anni ’80 un quattordicenne diventa un informatore sotto copertura per la polizia locale e per i federali. In seguito soprannominato “White Boy Rick”, il ragazzo si affermò come spacciatore di alto rilievo. I federali posero fine alla sua doppia vita quando, qualche anno dopo, venne trovato con 8 kg di cocaina e venne condannato all’ergastolo”.

Per chi volesse, è già disponibile il trailer italiano di Cocaine: la vera storia di White Boy Rick, facilmente visibile cliccando QUI.

CONDIVIDI
Articolo precedentePiù di un milione per i film girati nelle location venete
Prossimo articoloMal’aria 2019, un anno da codice rosso
mm
Nato a Empoli (Fi), il 4 gennaio 1989. Diplomato al liceo classico-linguistico, laureando in scienze politiche, relazioni internazionali. Dopo una lunga esperienza come attivista politico, guida un partito politico giovanile a livello locale. Si dedica all’attività di articolista per svariati clienti e su svariati argomenti. Giornalista aspirante pubblicista. Appassionato e studioso di politica interna ed internazionale (e di tutto ciò che la concerne), sistemi politici, partiti politici, sistemi elettorali, relazioni internazionali, diritto internazionale e costituzionale, e molto altro.