Il 23 aprile 2005 alle 20:27 fu registrato il primo account e caricato il primo video su YouTube. In quattordici anni di vita, YouTube ha percorso tantissima strada: oggi è il secondo sito più visitato al mondo dopo Google e ha quasi due miliardi di utenti, che abitano in 90 Paesi e parlano 80 lingue.

YouTube è stata fondata da Chad Hurley, Steve Chen e Jawed Karim, all’epoca tutti dipendenti di PayPal. Il team aveva messo online il dominio del sito www.youtube.com alle 21:13 del 14 febbraio 2005, ma il pubblico non poté caricare video fino ad aprile. Il primo video di YouTube fu caricato appunto il 23 aprile da uno dei co-fondatori del canale, Jawed Karim, allo zoo di San Diego. Il video è intitolato “Me at the zoo”.

Gli utenti di YouTube sono prevalentemente di sesso maschile (62%). La maggior parte degli utenti è  nella fascia di età compresa tra i 25 ei 44 anni (23% nella fascia d’età compresa tra 25 e 34 anni e il 26% nella fascia di età tra i 35 ei 44 anni).

Ogni minuto vengono caricate su YouTube oltre 500 ore di video e ogni giorno vengono caricati 65mila nuovi video e guardati oltre 1 miliardo di ore di video. Più della metà di queste visualizzazioni proviene da dispositivi mobili: gli utenti trascorrono più di un’ora al giorno a guardare i video di YouTube sui propri dispositivi mobili. Dal 2018 al 2019 il numero di ore trascorse a guardare i video di YouTube è cresciuto del 60%.

Curiosità nella curiosità: la più giovane stella di YouTube è il bambino di 6 anni che sta dietro a Ryan ToysReview.  Nel 2017 ha guadagnato 11 milioni di dollari.

E il canale di brand più popolare di YouTube è LEGO, con oltre 7,8 miliardi di visualizzazioni e 5 milioni di abbonati.