Inge Feltrinelli, moglie di Giangiacomo Feltrinelli, ha portato avanti ed innovato il mondo dell’editoria italiana.

Morta all’età di 87 anni, Inge Feltrinelli, esponente di spicco della cultura italiana: è infatti grazie alla casa editrice Feltrinelli che ancora esiste in Italia il piacere per la lettura sia dei grandi classici che dei nuovi autori.

Inge Feltrinelli, tedesca di nascita e di padre ebreo, viva una giovinezza agiata, visto che il padre era un ricco industriale tessile, ma contemporaneamente conosce anche gli orrori delle persecuzioni naziste alle quali riesce a sottrarsi grazie alla madre, che trasferisce per tempo la famiglia in America. Mostra sin da giovane una intelligenza vivace e curiosa ed incomincia il lavoro da fotoreporter; famosi sono poi diventati i suoi scatti fatti a importanti personaggi della politica e della cultura internazionale: da Greta Garbo a John Kennedy, da Fidel Castro a Anna Magnani.

Nel 1959 incontra il grande amore della sua vita: l’editore Giangiacomo Feltrinelli, il quale era già a capo di un impero per le sue idee innovative ed il grande fiuto per individuare i grandi scrittori. Fu lui infatti ad assicurarsi i diritti di uno sconosciuto scrittore russo, autore di uno dei maggiori capolavori della letteratura mondiale. Si trattava del famoso Dottor Zivago di Pasternak, che in Russia fu oggetto di censura in quanto raccontava i numerosi lati oscuri della rivoluzione bolscevica.

Altro capolavoro della letteratura, è stata per la Feltrinelli la pubblicazione de Il gattopardo di Giuseppe Tomasi di Lampedusa, opera che raccontava l’Italia ai tempi della discesa di Garibaldi in Sicilia.

A seguito della tragica scomparsa del marito Giangiacomo avvenuta nel 1972 in circostanze misteriose, Inge Feltrinelli è stata in grado di guidare la società del marito attraverso anni difficili e portando sempre innovazione e scoprendo numerosi talenti letterali, lasciando poi che il figlio continuasse l’attività di famiglia.

In suo onore, il 21/09/2018, riecheggerà il famoso valzer de Il Gattopardo in tutte le librerie Feltrinelli d’Italia.