venerdì, Luglio 19, 2019
Home WORLD

WORLD

Con un discorso carico di proposte ma anche di emotività, Ursula Von der Leyen ha illustrato il suo programma durante la seduta plenaria del Parlamento europeo a Strasburgo segnalando tre punti chiave, quali: un'Europa che guardi al futuro e...
Non è ancora terminata la crisi diplomatica tra Stati Uniti e Regno Unito scoppiata in seguito alle rivelazioni scottanti fatte dal Daily Mail lo scorso 6 luglio che hanno portato alle dimissioni di Sir Kim Darroch, ex ambasciatore britannico...
Fu il 4 febbraio del 1992 quando il nome di Chavez venne sentito per la prima volta dall'opinione pubblica venezuelana. L’allora tenente colonnello era a capo di un’insurrezione militare che fallì nel tentativo di perpetrare un Colpo di Stato...
Il 7 giugno, la posizione ufficiale di Guaidò è variata nel giro di circa sei ore. Il leader democratico ha notificato l’approvazione del Trattato Interamericano di Assistenza Reciproca conosciuto come TIAR che prevede la tutela dei diritti e delle...
Il dipartimento di Stato americano ha approvato la vendita di armi per 2,2 miliardi di dollari a Taiwan irritando la Cina, che considera l'isola una propria provincia separatista. Il grosso della partita di armi ed equipaggiamenti militari è composto da...
Le prime proiezioni della Singular Logic per le elezioni greche assegnano a Nea Dimokratia il 39,8% dei voti e 158 seggi. Syriza prende il 31,6% (86 seggi). I socialisti di Kinal 8,3% (23); il Kke 5,3% (14); i nazionalisti...
Alla scadenza dell'ultimatum l'Iran dà seguito alle minacce e inizia ufficialmente la seconda fase del piano per ridurre i suoi obblighi previsti dall'accordo sul nucleare del 2015, aumentando il livello di arricchimento dell'uranio al 5%, dal 3,67% stabilito dall'accordo. Lo...
L'ultima stima dell'Organizzazione mondiale della sanità (Oms) sul numero di vittime in Libia delinea un quadro preoccupante. Secondo l'Oms, dall'inizio dei combattimenti sono morte circa mille persone mentre i feriti sarebbero più di cinquemila. La guerra civile in Libia è...
Il Consiglio di Sicurezza delle Nazioni Unite non è riuscito ad approvare una risoluzione di condanna dell'attacco aereo che mercoledì notte ha colpito il centro di detenzione migranti di Tajoura, pochi chilometri a est di Tripoli. Il bombardamento - che...
Un appello alla comunità  internazionale affinché prenda posizione contro "crimini odiosi" e "attacchi premeditati" è  stato rivolto oggi dal governo di Tripoli dopo i bombardamenti aerei che, alla periferia della capitale, hanno colpito un centro di detenzione per migranti....

SEGUICI SU

4,265FansMi piace
0FollowerSegui
1,196FollowerSegui
51IscrittiIscriviti
- Advertisement -

POST PIÙ RECENTI

Inline
Inline