venerdì, settembre 21, 2018
Nonostante la temperatura elevata, oggi è il primo giorno d'autunno. Il cambio di stagione è stato accompagnato da un brusco reindirizzamento dell'attenzione mediatica. Dal tema prettamente estivo dell'immigrazione e degli sbarchi ci si è postati a quello tradizionalmente autunnale...
I mercati annunciano buone prospettive per l'America Latina. Forte dall'aumento dei prezzi delle materie prime e delle esportazioni, la ripresa economica della regione è un dato di fatto ma la povertà rimane un problema irrisolto... (Quasi) l'intera regione cresce: Secondo i...
Alle 04:48 l’ufficio stampa ufficiale israeliano dichiara che Israele non si assume la responsabilità dell’accaduto e non porge le proprie scuse. Ribatte che la colpa è dell’Iran e delle forze siriane che materialmente hanno abbattuto il velivolo sotto la...
Le elezioni svedesi del Riksdag (parlamento reale) segnano un vero punto di svolta e l'immigrazione è il nocciolo della retorica politica. Epurati gli estremisti, i razzisti e i nazisti, nella formazione di Jimmie Åkesson restano una sorta di proto-panscandinavisti. Il...
Jimmie Åkesson, giovane svedese dello Skåne Län, sbarca sulla scena politica nel 2005 come capo degli SverigeDemokraterna, formazione nazionalista. E’ proprio lui il protagonista indiscusso delle ultime elezioni svedesi che vede il proprio partito confermarsi al terzo posto con il...
In Siria, operatori dell’ONU impongono a donne e bambini rapporti sessuali in cambio di viveri e di aiuti umanitari, tanto che vedove, bambine e ragazzine senza più figure maschili che possano proteggerle, si rifiutano di andare nei centri di...
Negli ultimi giorni abbiamo sentito parlare molto spesso di Viktor Orban. È stato menzionato quasi alla pari del suo omologo Trump e il suo profilo tende a dividere l’opinione pubblica, l’Europa e il PPE stesso di cui ne fa...
Si sa, l'Europa è sotto attacco da parte di una moltitudine di forze politiche e movimenti euroscettici ormai diffusi sotto varie forme in tutti i suoi stati membri. Come sostiene il commissario Guenther Oettinger: "Il progetto europeo è in...
A Idlib, nella zona di deescalation, si sta preparando uno degli ultimi scontri decisivi per la guerra in Siria. La battaglia, sulla scia delle primavere arabe del 2011 e aizzata/finanziata da europei, israeliani, sunniti (Paesi del golfo+Turchia) e americani, oltre...
Nel confusionario e mutevole scacchiere mediorientale sono cambiate molte cose negli ultimi anni. Il parziale disimpegno americano dalla regione e le vicende geopolitiche che ruotano attorno alla guerra civile siriana hanno portato alla formazione di nuovi paradigmi ed alleanze...

SEGUICI SU

1,156FansMi piace
1,196FollowerSegui
29IscrittiIscriviti

POST PIÙ RECENTI