adv-819

Articoli di: Alessandro Verdoliva

Italia e Francia divisi sugli investimenti cinesi. Realtà o apparenza?

Dopo aver definito pericolosa la visita di Xi Jinping in Italia e nonostante le ormai consuete ostilità del presidente francese nei confronti delle azioni politiche […]

5G. Pechino continua a lastricare il sentiero verso l’egemonia

La questione Huawei non sembra fermare la locomotiva tecnologica cinese. Il Celeste Impero, che entro 10 anni dovrà sviluppare un forte mercato interno (assorbimento) per […]

Naufragio liberale. Venezuela e il domino Guaidò

Sulla questine venezuelana leggi il precedente articolo Juan Guaidò, longa manus degli USA contro Nicolas Maduro, vicerè dell’asse Mosca-Pechino: uno scenario a dir poco raccapricciante […]

Venezuela, esempio di Stato fallito?

Guaidò o Maduro? Sembra come chiedersi se sia meglio finire sotto un treno o sotto un pullman. Sarà meglio un burattino statunitense o un burattino […]

adv-163

India-Pakistan, fra eterna ostilità e rischio nucleare

Il rapporto fra India e Pakistan inizia nel 1947, anno in cui i due colleghi e patrioti indiani Mahatma Gandhi e Muhammad Ali Jinnah, si […]

Populismo inverso: Equiparare la Shoah con la crisi migratoria è corretto?

“I nazisti, nei lager, non hanno massacrato alcun essere umano. I campi di concentramento e la sistematica distruzione degli ebrei sono stati preceduti da una […]

Populismo inverso: esempi di bias cognitivi

Le migrazioni nel Mediterraneo, acuitesi con la primavera araba del 2011 fino a diventare veri e propri esodi, oltre all’intrascurabile dramma umano, stanno avendo risvolti […]

Vent’anni di Euro fra progresso e scetticismo

Proprio questo capodanno la moneta unica ha compiuto 20 anni. Ma perché è nata? Siamo sicuri che funzioni davvero? Sin dal 1929, poco prima che […]

adv-37

Mattis si dimette, Erdogan s’innalza. Ritorna la Dottrina Monroe?

A dimettersi è proprio il capo della Difesa statunitense, il repubblicano James (Jim) Mattis, classe 1950 (in copertina col minisitro della difesa turco Fikri Işık). […]

Arrestato in Canada vertice Huawei. Rischio uragano Cina-USA

Cosa è successo? La direttrice finanziaria Sabrina Meng Wenzhou, nonché figlia di Ren Zhengfei, fondatore del colosso cinese Huawei, è stata arrestata l’1 dicembre a […]

Gilet Gialli, vittime o poveri idioti?

Francia. Gilet Gialli Riunione annullata. Il 4 dicembre nella sede del governo francese, a palazzo Matignon, si sarebbe dovuto tenere l’incontro fra il premier Phillippe […]

Inaugurato corridoio Kartarpur. Disgelo fra Pakistan e India

Oggi Imran Khan, premier pakistano di origine pashtu, ha inaugurato l’apertura di un corridoio Kartarpur fra Pakistan e India. Egli ha inoltre dichiarato “ancora una volta […]

adv-115

Sanzioni Iran. Trump grazia l’Italia, l’anello debole del sistema.

Sanzioni Iran. L’accordo del 2015 sul nucleare iraniano sottoscritto dai “5+1” (Regno Unito, Stati Uniti, Cina, Russia e Francia + Germania) è stato unilateralmente ritirato […]

Razzismo in Sud Africa: i bianchi banditi dai Job Placement

Johannesburg non è insolita a manovre del genere, infatti la sua fondazione stessa si basa sulla differenziazione razziale. Cioè che sorprende oggi è quanto si […]

Iran, fra sanzioni e fine dell’unilateralismo

Quali saranno i risvolti prettamente Iraniani? Sanzioni all’Iran. Leggi la prima parte sulle conseguenze europee e la seconda parte sull’annullamento del JCPOA. Per L’Iran si prospettano tempi […]