In questa era ultra digitale dove il mondo impazza attraverso il web, si riesce ancora ad accorgersi che ‘oltre le tastiere’ ci sono dei talenti che meritano di essere portati alla ribalta attraverso i media e la stampa. Basta cercare, in questo caso, basta ascoltare. Infatti la nostra attenzione è caduta sulle note della chitarra di Anita De Luca, venticinque anni catanese…

Anita De Luca, come nasce la passione per la musica…

“La passione per la musica nasce dal momento in cui ho messo le mie dita sui tasti di un pianoforte. Avevo 5 anni, da quel momento ho coltivato la passione per la musica e altri strumenti, come la chitarra…”

Dove nascono i tuoi brani…

“Nascono nella mia stanza. È lì che riesco a raccogliere tutte le mie idee, i miei pensieri, poi le sposo alle note e vengono fuori le canzoni.”

È la forza di una ragazza che nonostante la giovane età, ha già raggiunto alcuni traguardi che confermano il talento innato di Anita De Luca. Infatti nel 2013 con il brano ‘Come me’ vince il premio della critica al festival locale. Con lo stesso brano, nel 2015, vince il primo premio al Festival della Musica Libera che gli permetterà di incidere un nuovo inedito presso la TRP Music di Riccardo Samperi; arriva anche un secondo posto al premio ‘La Canzone Sparita’ con il brano La Vela che gli frutterà una produzione artistica di un inedito.

Anita De Luca, quali sono i tuoi progetti?

“Beh tanti. Attualmente siamo molto impegnati nella mia terra tra i vari locali, e prossimamente gireremo un video sull’ultimo brano: Con la luna piena. Dico siamo perché mi esibisco con i miei collaboratori: Wladimir Pascal – batteria; Salvo Farruggio – percussioni; Cristian Cosentino – basso; Marco Bertino – chitarra elettrica; Steve Lyon – mix e mastering; Andrea Di Giovanni e Giuseppe Tiralosi – web content, social media e troupe video. Spero che in futuro possiamo far conoscere la mia musica anche altrove… non ti nascondo che il mio sogno sarebbe quello di partecipare al Festival di San Remo. 

A noi non resta augurargli che tutto questo accada, perché Anita De Luca ha veramente il talent di una grande artista…

Auguri Anita, in bocca al lupo.

“Grazie mille, crepi il lupo!”