fbpx
adv-923
<< CRONACA

**Omicidio-suicidio a Mazara: Marisa Leo e Angelo Reina, una storia segnata da liti e convivenza con una figlia**

| 7 Settembre 2023 | CRONACA

Marisa Leo, 39 anni, esperta di marketing per un’azienda vinicola, e Angelo Reina, 42 anni, sono i protagonisti di una tragica vicenda che si è consumata ieri a Mazara. La loro relazione, culminata con la nascita di una bambina, aveva però attraversato un periodo di deterioramento, portando alla separazione.

La tragedia ha avuto luogo nel tardo pomeriggio, lungo l’autostrada A29 in direzione di Mazara, precisamente presso Castellammare del Golfo, quando un automobilista ha segnalato la presenza di un uomo armato su un cavalcavia. Immediatamente è stata allertata la polizia, che ha confermato la morte di Angelo Reina, l’uomo coinvolto.

La Squadra mobile di Trapani è stata prontamente chiamata sul posto, dove è stata rinvenuta l’auto di Reina contenente armi, dando il via a un’indagine per stabilire la loro correlazione con l’evento. Dalle prime informazioni emerse dalle famiglie, è emerso che Angelo aveva programmato di incontrare Marisa presso l’azienda agricola di famiglia. Tuttavia, i tentativi di contattare Marisa tramite il suo cellulare sono rimasti senza risposta.

Gli investigatori si sono quindi diretti verso l’azienda agricola tra Marsala e Mazara, dove è stata trovata l’auto di Marisa, e purtroppo è stata fatta la terribile scoperta del suo corpo senza vita. L’ex compagno l’aveva uccisa con un fucile, privandola di ogni possibilità di soccorso. Dopo un primo esame da parte del medico legale, il corpo è stato trasferito all’obitorio del cimitero di Marsala.

La notizia ha suscitato sconcerto non solo a Salemi, dove Marisa era ben conosciuta, ma anche a Marsala e Valderice, città natale di Angelo Reina. L’inchiesta è condotta dalla Squadra mobile di Trapani, che sta cercando di far luce su questa tragica vicenda.

adv-748
Articoli Correlati
WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com