fbpx
adv-757
<< CRONACA

17 anziani truffati con la tecnica del “finto nipote”, 3 arresti a Roma

| 3 Giugno 2023 | CRONACA
il materiale sequestrato dalla polizia di stato

Una banda di tre truffatori è stata arrestata dalla Polizia a Roma, dopo aver messo in atto la truffa del finto nipote ai danni di 17 anziani residenti nella capitale e provincia.

In tutti i casi la tecnica dei tre indagati è stata sempre la stessa: i truffatori contattavano le vittime al telefono fingendosi un suo nipote e dicendo di aver bisogno di aiuto nel saldare un debito, pena pesanti guai giudiziari. Il finto nipote avrebbe poi inviato il finto creditore a domicilio, in realtà uno dei complici, per raccogliere la somma di denaro richiesta.

Sequestrati dalla Polizia di Stato decine di gioielli e migliaia di euro in contanti.

Come difendersi dalla truffa del finto nipote

L’appello delle forze dell’ordine è di seguir semplici regole:

  • essere sempre diffidenti quando non si riconosce subito un presunto parente al telefono;
  • se si hanno dubbi, chiudere immediatamente la telefonata e chiamare il nipote reale per capire se la telefonata fosse vera;
  • fare domande alle quali solo i veri familiari sono in grado di rispondere correttamente (momenti di vita vissuti insieme o richiedere date di eventi);
  • Non fare mai il nome di parenti al telefono;
  • Non consegnare mai denaro o oggetti di valore a sconosciuti e non dare a nessuno informazioni sui propri averi disponibili in casa;
  • Se una chiamata sembra sospetta o qualcuno si presenta al vostro domicilio pretendendo di ritirare denaro o oggetti preziosi per questo fantomatico nipote, informare subito le forze dell’ordine.

Può sembrare strano che si riesca a cadere in certi raggiri ma accade per la grande capacità dei truffatori di rendere credibile la messinscena. Per questo è fondamentale mettere in guardia i nostri anziani.

TAG: truffa anziani nipote, truffa finto nipote, truffa roma
adv-703
Articoli Correlati
WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com