fbpx
adv-990
<< ECONOMIA

Caldaie a gas, in prospettiva svolta sul divieto di vendita

| 20 Maggio 2023 | ECONOMIA

Per il momento è una semplice breccia, ma presto potrebbe esserci qualcosa di più: non sembra infatti più così sicuro il divieto di immissione delle caldaie a gas, previsto dal primo settembre 2029. Tutto è stato infatti rimandato al 12 giugno, quando la Commissione europea terrà un nuovo incontro con i soggetti che stanno partecipando alla fase di consultazione pubblica delle bozze dei regolamenti Ecodesign ed Ecolabelling.

Il limite del 2029 è evidente dalla bozza di regolamento Ecodesign che introduce, un divieto che si materializza con la definizione di un limite minimo di efficienza stagionale, da rispettare a partire da settembre 2029, per le caldaie pari al 115 per cento.

L’argomento è oggetto di dibattito anche tra i tecnici: quindi, su questi limiti di fattibilità esistono pareri discordanti. Le questioni più dibattute, comunque, riguardano le misure più ingombranti di alcuni apparecchi e il fatto che, in qualche caso, gli impianti dotati di termosifoni non funzionerebbero in modo altrettanto efficiente con tecnologie diverse dalle caldaie.

Lo schema, quindi, potrebbe essere quello di lasciare il requisito generale del 115%, indicando delle situazioni limitate nelle quali è possibile non considerarlo.

TAG: Caldaie, consumi, Gas, UE
adv-882
Articoli Correlati
WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com