fbpx
adv-496
<< SPORT

Serie A: Lazio corsara nel weekend supera di misura il Napoli

Milan battuto a Firenze. Ko Juve all'Olimpico.
| 6 Marzo 2023 | SPORT

Negli anticipi del venerdì della venticinquesima giornata di serie A, si parte con la sfida tra Napoli e Lazio, vinta da quest’ultima grazie ad un goal di Matiaz Vecino al 67′. Situazione di classifica rimasta invariata per il Napoli, che subisce la seconda sconfitta in questo campionato e rimane sempre al comando della classifica con ben diciassette punti di vantaggio su una Lazio che si candida al piazzamento in zona Champions tra le prime quattro classificate.

Negli anticipi di Sabato la Fiorentina batte il Milan per due reti a uno. E pensare che la formazione di Pioli, aveva agganciato l’Inter al secondo posto, ma all’improvviso cade sotto i colpi di una Fiorentina che si porta in vantaggio al 49′ con Gonzales e all’87’ raddoppia con Jovic. Inutile il goal del Milan che accorcia le distanze al 95′ con Theo Hernandez, in una gara giocata a sprazzi e dove a nulla è servito l’ingresso di Ibrahimovic. Fiorentina che risala la china in classifica e Milan- Pioli sarà allenatore?-che resta ancora agganciato al treno della Champions.

Il Monza supera l’Empoli per due reti a uno, e si mantiene sempre in una fascia alta nella zona del centroclassifica. Brianzoli in vantaggio con Ciurria al 19′, nella ripresa, l’Empoli pareggia con Martin Satriano al 51′  e al 67′ Izzo riporta il Monza in vantaggio regalando alla  squadra tre preziosi punti per la salvezza. Empoli che gode di un buon margine di vantaggio dalla zona retrocessione, nonostante il successo per i toscani non arriva da ben sei gare.

Allo Gewiss Stadium partita a reti inviolate tra Atalanta e Udinese. Gara equilibrata con occasioni per entrambe le squadre e con la perdita dell’atalantino Koopmeiners uscito dal campo per infortunio. Atalanta al sesto posto, Udinese lontana dal posto in Europa.

Nelle sfide domenicali, non ci sono particolari differenze sulla corsa per la salvezza, che vede di fronte Spezia ed Hellas Verona, in una gara terminata con un pareggio a reti bianche. Per lo Spezia occasione fallita nella ripresa con Nzola che colpisce un palo e con gli scaligeri che gestiscono un prezioso punto guadagnato in trasferta per continuare a sperare ancora nella salvezza.

Altro importante pareggio casalingo per la Sampdoria che ospita la Salernitana, con quest’ultima in piena corsa per la salvezza e con i blucerchiati che continuano a rimanere nella zona retrocessione.

Nei posticipi serali, l’Inter deve dimenticare la caduta di Bologna e si rialza ospitando il Lecce che nulla può contro il vantaggio dei nerazzurri al 29′ minuto,  con Mikitaryan. Il raddoppio arriva con Lautaro Martinez al 53′. Lecce in zona salvezza e Inter che rimane nelle zone alte della classifica al secondo posto.

Sfida serale all’Olimpico tra Roma, in corsa per la Champions e Juventus, che deve risalire la China. Al 53′ minuto di gioco Mancini realizza per la Roma il goal partita che permette agli uomini di Mourinho, di agganciare la Lazio e l’Inter al secondo posto. Juventus, battuta di misura e lontana dall’Europa che conta.

TAG: calcio, Napoli, Serie A
adv-612
Articoli Correlati
WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com