fbpx
adv-276
<< ATTUALITÀ

Gianluca Vialli si è spento; campione di Samp, Juve e Chelsea

| 7 Gennaio 2023 | ATTUALITÀ

È morto a Londra, all’età di 58 anni, Gianluca Vialli. Combatteva dal 2017 contro un tumore al pancreas. A dare la conferma è stata la sua famiglia, con una nota. Calciatore, allenatore, dirigente sportivo e capo delegazione della nazionale italiana, è stato uno degli uomini più apprezzati del calcio nostrano e simbolo dello sport italiano. Gravina: “Quello che ha fatto per la maglia azzurra non sarà mai dimenticato”. Tantissime le dediche per il campione, dal mondo dello sport a quello dello spettacolo, passando per la politica.

Il presidente della Sampdoria, Marco Lanna, compagno di squadra di Vialli ai tempi dello scudetto, lo ricorda così: “È mancato un fratello. Gli ho chiesto un consiglio quando mi hanno proposto la presidenza della Samp, in quest’ultimo anno mi ha sempre dato un aiuto importante quando ho avuto bisogno: ci siamo sempre confrontati sul mondo blucerchiato e spesso mi chiamava per avere informazioni su come stava andando”.

I funerali di Gianluca Vialli dovrebbero tenersi a Londra in forma privata. Lo rivela il presidente della Sampdoria, Marco Lanna, suo compagno di squadra ai tempi dello scudetto.

adv-278

Anche la presidente dell’Eurocamera Roberta Metsola ha espresso la sua tristezza, sui canali social, per la morte di Gianluca Vialli. Metsola ha pubblicato sul suo account Twitter l’emoji del cuore spezzato rilanciando il cordoglio da parte del programma tv Che tempo che fa, dove più volte Vialli è stato ospite.

TAG: Gianluca Vialli, tumore
adv-641
Articoli Correlati