fbpx
adv-62
<< ESTERI

Guerra Russia-Ucraina, Lavrov: “Si decide il futuro ordine mondiale”

| 25 Settembre 2022 | ESTERI

“L’Unione europea sta diventando un’entità dittatoriale”. Lo ha denunciato il ministro degli Esteri russo, Serghei Lavrov, in conferenza stampa dopo il suo intervento all’Assemblea generale dell’Onu.

“La russofobia dell’Occidente è senza precedenti, vogliono cancellare la Russia. Rispetteremo la volontà del popolo” sui referendum in Ucraina: lo ha detto il ministro degli Esteri russo Serghei Lavrov parlando all’Assemblea Generale dell’Onu e poi in conferenza stampa.

Vladimir Putin intanto ha firmato un pacchetto di emendamenti al codice penale relativo al servizio militare che prevede fino a 15 anni di carcere per la diserzione. Nuove proteste, sono circa 700 le persone arrestate oggi, secondo le ong. Lunghe code di aiuto e persone ai confini con Finlandia e Georgia per lasciare la Russia ed evitare l’arruolamento. Per il capo della diplomazia europea Borrell “è certamente un momento pericoloso, perché l’esercito russo è stato messo all’angolo e la reazione di Putin, che minaccia di usare armi nucleari, è molto grave”. Appello della Cina: “Il conflitto tra Russia e Ucraina non deve allargarsi”.

adv-516

I referendum per l’annessione nelle zone occupate sono in corso, le votazioni si concluderanno il 27 settembre: coinvolte Donetsk, Lugansk, Kherson e Zaporizhzhia, sotto il controllo parziale o totale delle forze russe. Joe Biden ha assicurato che gli Stati Uniti e i suoi alleati imporranno nuove sanzioni economiche “rapide e severe alla Russia” se annetterà territori in Ucraina.

TAG: Guerra Russia-Ucraina, Onu, Sergei Lavrov, UE
adv-477
Articoli Correlati