fbpx
adv-44
<< ESTERI

Trovate 46 persone morte in un camion a San Antonio, in Texas

| 28 Giugno 2022 | ESTERI

Almeno 46 persone sono state trovate morte all’interno di un rimorchio di un trattore a San Antonio, in Texas, in quello che sembra essere un tentativo di contrabbando di esseri umani lungo il confine tra Stati Uniti e Messico.

Il capo dei vigili del fuoco di San Antonio, Charles Hood, ha detto che altre 16 persone trovate nella roulotte lunedì sono state trasportate in ospedale per colpo di calore ed esaurimento. Includevano quattro minorenni.

“I pazienti che abbiamo visto erano caldi al tatto. Soffrivano di colpo di calore, esaurimento da calore. Non c’erano segni di acqua nel veicolo”, ha detto.

adv-817

“Era un trattore-rimorchio refrigerato, ma non c’era un condizionatore d’aria visibile su quell’autotreno”.

Il capo della polizia William McManus ha detto che un lavoratore cittadino sul posto è stato allertato della situazione da una richiesta di aiuto poco prima delle 18:00 di lunedì. Gli agenti sono arrivati ​​​​per trovare un corpo a terra fuori dalla roulotte e un cancello parzialmente aperto per la roulotte, ha detto.

Il veicolo è stato trovato vicino ai binari della ferrovia in un’area remota alla periferia meridionale della città e McManus ha detto che tre persone sono state prese in custodia per l’incidente.

Il ministro degli Esteri messicano Marcelo Ebrard ha definito il soffocamento dei rifugiati e dei migranti una “tragedia in Texas” e ha affermato che il consolato locale era in viaggio verso la scena.

Ha detto che due guatemaltechi erano tra le vittime e che il trailer aveva targhe false dell’Unione Europea.

Il disastro di lunedì potrebbe essere uno degli incidenti più mortali di traffico di esseri umani lungo il confine tra Stati Uniti e Messico negli ultimi decenni.

Dieci persone sono morte nel 2017 dopo essere rimaste intrappolate all’interno di un camion parcheggiato in un Walmart a San Antonio, mentre nel 2003, 19 persone sono state trovate morte in un camion soffocante a sud-est della città.

Le temperature a San Antonio, che si trova a circa 260 km dal confine messicano, lunedì sono aumentate fino a 39,4 °C (103 °F) con elevata umidità.

Il sindaco di San Antonio Ron Nirenberg ha definito l’incidente di lunedì una “orribile tragedia umana”.

“Avevano famiglie e probabilmente stavano cercando di trovare una vita migliore”, ha detto. “Ci auguriamo che i responsabili di mettere le persone in condizioni così disumane siano perseguiti nella misura massima consentita dalla legge”.

TAG: Messico, migranti, morti, texas, USA
adv-500
Articoli Correlati