fbpx
adv-999
<< ESTERI

Guerra Russia-Ucraina: bombardato centro commerciale a Kremenchuk

Più di 13 morti e 50 feriti.
| 28 Giugno 2022 | ESTERI

Il presidente ucraino: “Spudorato atto terroristico”. Il consigliere del sindaco di Mariupol: “Più di 100 cadaveri sotto le macerie di una casa”. Bombardamenti continui a Lysychansk, città gemella di Severodonetsk dove i russi hanno concentrato l’offensiva. G7 unito su Kiev: “Sostegno finché necessario”. Draghi: “Putin non deve vincere”. Il presidente russo va in Asia centrale, prima missione all’estero dall’inizio della guerra.

Il bombardamento russo su Kremenchuk, nella regione centro-orientale di Poltava, ha colpito un centro commerciale, “dove c’erano più di mille civili”. La denuncia arriva dal presidente ucraino Volodymyr Zelensky, che parla di “uno spudorato atto terroristico”.

Kiev ha chiesto una riunione d’emergenza del Consiglio di sicurezza dell’Onu, che si terrà martedì alle 21. Il bilancio provvisorio sarebbe di almeno 13 morti e decine di feriti. Il consigliere del sindaco di Mariupol: “Più di 100 cadaveri sotto le macerie di una casa, ora sotto occupazione russa”.

adv-652

Bombardamenti continui a Lysychansk, città gemella di Severodonetsk dove i russi hanno concentrato ora l’offensiva, mentre lo stato maggiore ucraino riferisce che Minsk ha inviato 20 vagoni di munizioni nella regione russa di Belgorod.

TAG: bombardamenti, feriti, Guerra Russia-Ucraina, morti
adv-243
Articoli Correlati