fbpx
adv-167
<< L'OPINIONE

Ciocca (Lega): “Rivedere normativa Bonus 110”

| 13 Aprile 2022 | L'OPINIONE

“La situazione energetica in Europa è drammatica ma, nonostante dibattiti e proposte sul tema siano quotidianamente all’ordine del giorno, continuano ad essere prese le decisioni sbagliate. Non ha alcun senso introdurre proroghe al bonus 110 fissando, da una parte, come data di scadenza il 30 giugno 2022 per le abitazioni unifamiliari e, dall’altra, il 31 dicembre 2025 per i condomini. Il superbonus 110 è una misura efficace, che va portata avanti per poter potenziare l’efficientamento energetico degli edifici, ma bisogna evitare inutili discriminazioni che rischiano semplicemente di portare alla rinuncia dei lavori, invece che a incentivarli. Per questo ho deciso di presentare un’interrogazione alla Commissione Europea, chiedendo se intenda sollecitare l’Italia affinché riveda la normativa ed uniformi a tutti la proroga entro il 2025”.

È questo il commento dell’eurodeputato leghista, Angelo Ciocca, in merito all’interrogazione depositata alla Commissione Europea sul bonus 110.

TAG: Angelo Ciocca, bonus 110%, Lega
adv-576
Articoli Correlati