fbpx
adv-517
<< L'OPINIONE

Diritto all’oblio, Ciocca (LEGA): “Finalmente anche in Italia tutele per pazienti oncologici”

| 30 Marzo 2022 | L'OPINIONE

“Finalmente anche i malati oncologici italiani potranno ottenere la cancellazione dei dati personali della loro cartella clinica, una volta superata la battaglia contro il cancro. Sono grato del fatto che, proprio grazie alla Relazione BECA e alla mia interrogazione presentata alla Commissione europea, sia nato un nuovo disegno legge per tutelare gli oltre 1 milione di ex pazienti guariti da un tumore, che ad oggi si trovano troppo spesso in difficoltà nell’accedere a servizi fondamentali come mutui, prestiti e assicurazioni, senza contare le difficoltà legate alla ricerca di nuovi posti di lavoro e alle adozioni. Un primo passo in avanti, che ci pone nella giusta direzione”.

Ad affermarlo l’eurodeputato della Lega, Angelo Ciocca, membro titolare in Commissione Beca al Parlamento europeo, che tra i primi è intervenuto sollevando un dibattito sul diritto all’oblio per i pazienti oncologici.

TAG: Angelo Ciocca, Lega
adv-909
Articoli Correlati