fbpx
adv-609
<< CRONACA

Arrestato l’uomo che ha preso a calci un gatto a Lecce

| 15 Marzo 2022 | CRONACA

È stato fermato un cittadino sloveno senza fissa dimora, responsabile dell’uccisione del gatto, avvenuta nella giornata di domenica, nel centro storico di Lecce e ripresa dalle telecamere di videosorveglianza. Gli agenti della Polizia Locale, dopo aver visionato le immagini, hanno individuato l’uomo che ha ammesso le sue responsabilità.

In accordo con il magistrato di turno, valutate le condizioni di evidente instabilità del soggetto, la Polizia Locale ha richiesto la valutazione di un eventuale trattamento sanitario obbligatorio.

Due minuti e mezzo. Tanto è durata l’agonia di un gatto di quartiere nella cittadina pugliese. Una scena disumana catturata da una telecamera che ha ripreso un uomo prima stanare l’animale sotto una macchina e poi rincorrerlo massacrandolo di calci fino ad ucciderlo.

adv-192

Le immagini sono arrivate al comando di Polizia locale di Lecce e hanno fatto scattare le indagini. Il circolo Verdi ambiente e società della cittadina ha già preannunciato querela “nei confronti dell’artefice di tale brutale uccisione”.

TAG: arresto, gatto, Lecce, maltrattamenti su animali
adv-111
Articoli Correlati