adv-254
<< POLITICA

La leader di FdI, Giorgia Meloni: “Non capisco continui rinvii vertice”

| 9 Giugno 2021 | POLITICA

“E’ il rinvio sine die che comincio a non capire più, non lo capiscono più nemmeno i cittadini e veramente con il cuore in mano chiedo agli alleati di stringere, perché è veramente importante partire”. Lo ha detto a proposito del rilancio della riunione del centrodestra sulle amministrative Giorgia Meloni, leader di FdI, alla trasmissione Fuori dal coro su Rete 4.

“Io sui sindaci – ha spiegato – chiedo solo di decidere, voglio vincere. Penso ci siano le condizioni per fare bene, francamente questo continuo rimandare comincio a non comprenderlo più. Sappiamo quali sono le proposte sul tavolo”.

“Loro hanno detto – ha aggiunto riferendosi agli alleati Giorgia Meloni – che preferivano fare prima la riunione sulla federazione che dovrebbe esserci domani e che ci saremmo visti poi”. “Io credo che oggi scegliere dei candidati sindaci e partire con la campagna elettorale sia la priorità. Cinque anni fa non abbiamo trovato una soluzione a Roma e il risultato non l’ha pagato il centrodestra, lo hanno pagato i romani”, ha concluso la Meloni.

adv-341

“Io penso che Michetti sia un’ottima proposta. Roma ha bisogno di una persona che conosca molto bene la macchina, perché Roma è una macchina molto complessa, e quindi il rischio di trovarsi un sindaco modello Raggi che non sa dove mettere le mani e che gira in tondo, è alto. Una certezza che io ho è che Michetti, che è forse il più profondo conoscitore di amministrazione pubblica, tanto che aiuta i sindaci a risolvere i problemi, sa dove mettere le mani. Sa cosa fare se un dirigente non fa il suo lavoro , sa come comportarsi sulla grandi questioni della capitale. A me sembra una ottima proposta. Se qualcuno ne ha una migliore la faccia basta che decidiamo”.

TAG: Centrodestra, Fratelli d'Italia, Giorgia Meloni, Sindaci
adv-291
Articoli Correlati