adv-374
<< TECNOLOGIA

Dagli audiovisivi alla videoludica: ecco il trend del 2021 per l’intrattenimento

| 18 Aprile 2021 | TECNOLOGIA

Per la tecnologia digitale il 2021 potrebbe essere l’anno della sua definitiva affermazione e consacrazione. Se durante la passata stagione abbiamo assistito al trionfo delle software house, che anche a livello europeo hanno consolidato i propri profitti, l’anno in corso dovrebbe dare risultati ancora più sensazionali. Questa affermazione è il risultato di una attenta analisi di mercato, che indica come alcuni settori di intrattenimento come cinema, audiovisivi e soprattutto l’industria musicale, siano stati costretti a tirare il freno, a causa dell’emergenza sanitaria, optando su soluzioni e formule alternative per veicolare i proprio prodotti. Pensiamo ad esempio ai grandi eventi musicali o a tutte le pellicole ferme ai box, che hanno offerto l’opportunità di dare una seconda chance a un’opera come Zack Snyder’s Justice League. Come sappiamo infatti la produzione Warner-DC Comics era stata costretta a fare a meno del talento visionario del cineasta di Green Bay.

Il film era stato quindi affidato a un altro regista con esiti incerti, tra pubblico e critica. Oggi il film è stato rimontato, in parte rigirato e messo in circolazione principalmente in streaming o attraverso il mercato home video. Tutto questo per mostrare un caso che sta facendo tendenza, per il mercato e l’industria del cinema mainstream, mentre invece i capitali e gli incassi del gaming sono andati molto bene durante questi ultimi 18 mesi. Non che durante gli anni passati ci fossero risultati poco soddisfacenti, ma è innegabile come durante lo scorso 2020 le software house abbiano aumentato i loro profitti, merito anche di un lavoro di sinergia e di un hype legato all’uscita di importanti titoli, di due console di tendenza come la nuova Xbox Series X e soprattutto la Playstation 5. Non sono certo rimaste a guardare nemmeno le altre società come Google, Nintendo e soprattutto Apple. Nintendo oggi lancia sul mercato alcuni interessanti mash-up e giochi di categoria crossover con i loro personaggi e le creazioni più amate dal pubblico. Apple Arcade è invece una piattaforma rivolta agli appassionati di giochi in versione platform, che ricalca per certi versi la concezione di realtà oggi molto conosciute come Twitch.tv dove si parla, si discute e si vive in base alle ultime uscite e alle tendenze nel campo della videoludica e del gaming.

Apple Arcade al momento è un servizio in esclusiva, in modalità cloud, che offre ai propri abbonati oltre 180 titoli, dove si può accedere pagando una cifra molto bassa e disponendo di una libreria davvero intrigante. Lo stesso tipo di filosofia che oggi ha reso le piattaforme di streaming video come Netflix, Disney Plus e soprattutto Prime Video, di proprietà di Amazon, dei veri colossi per quello che riguarda gli audiovisivi. L’offerta di divertimento, svago e intrattenimento non termina però qui. Stanno ottenendo successo infatti i giochi di categoria eSports, che dovrebbero esordire alle prossime olimpiadi di Tokyo, ma che già si sono fatti conoscere prima negli States, poi in Asia e adesso anche in Europa. Gli sport elettronici, sono una delle novità del momento nel campo della tecnologia digitale e dei giochi performativi e di competizione. La competizione è al centro anche del gioco online, dove i casinò digitali occupano da tempo in modo stabile una forma di svago e di divertimento per quel tipo di utenti che desiderano tentare la fortuna, restando comodamente a casa senza bisogno di spostarsi per giocare alle loro attrattive preferite. Il 2020 ha visto incrementare il bacino di utenza sia in Italia che nel resto d’Europa. Vi sono infatti realtà che stanno ottenendo buoni riscontri come casino online NetBet che propongono una vasta scelta di giochi che vanno dal blackjack alle slot online, dalle roulette ai videopoker. Attualmente i dati indicano che c’è stata una crescita per il settore del gambling online per merito dell’utilizzo di device mobili quali smartphone e tablet.

TAG: audiovisivi, intrattenimento
adv-545
Articoli Correlati