adv-817
<< ESTERI

Un uomo si lancia con la macchina contro 2 poliziotti del Campidoglio

Morto un agente mentre l'attentatore è morto in ospedale
| 3 Aprile 2021 | ESTERI

Un ufficiale della polizia del Campidoglio è stato ucciso ieri dopo che un uomo ha lanciato l’auto contro due agenti fuori dal Campidoglio degli Stati Uniti poi è uscito dall’auto brandendo un coltello. È stata la seconda morte in servizio quest’anno per il dipartimento che si sta ancora riprendendo dall’insurrezione del 6 gennaio.

Un video mostra l’autista dell’auto che si è schiantata che esce dall’abitacolo con un coltello in mano e inizia a correre verso la coppia di agenti, ha detto ai giornalisti Yogananda Pittman, capo della polizia del Campidoglio. L’autista ha accoltellato uno degli agenti, ha detto Pittman. Le autorità hanno sparato al sospetto, morto in ospedale.

“Chiedo solo che il pubblico continui a mantenere nelle vostre preghiere la polizia del Campidoglio degli Stati Uniti e le loro famiglie”, ha detto Pittman. “Questo è stato un momento estremamente difficile per la polizia del Campidoglio degli Stati Uniti dopo gli eventi del 6 gennaio e ora gli eventi che si sono verificati qui oggi”.

Pittman non ha identificato l’ufficiale ucciso e il sospetto. Le autorità hanno affermato che non c’era una minaccia in corso e che l’attacco non sembrava essere correlato al terrorismo, anche se il Campidoglio è stato bloccato per precauzione. Non c’era nemmeno un collegamento immediato evidente tra l’incidente di venerdì e la rivolta del 6 gennaio.

Lo schianto e la sparatoria sono avvenuti a un checkpoint di sicurezza vicino al Campidoglio mentre il Congresso era in pausa. Arriva mentre la regione di Washington rimane in bilico quasi tre mesi dopo che una folla di insurrezionalisti armati fedeli all’ex presidente Donald Trump ha preso d’assalto il Campidoglio mentre il Congresso votava per certificare la vittoria presidenziale di Joe Biden.

Cinque persone sono morte nella rivolta del 6 gennaio, compreso l’ufficiale di polizia del Campidoglio Brian Sicknick, che era tra una forza in inferiorità numerica che cercava di respingere gli insurrezionalisti che cercavano di ribaltare le elezioni. Le autorità hanno installato un’alta recinzione perimetrale attorno al Campidoglio e per mesi hanno limitato il traffico lungo le strade più vicine all’edificio, ma nelle ultime settimane avevano iniziato a ritirare alcune delle misure di emergenza.

Pittman ha detto che il sospetto non sembra essere sul radar della polizia. Ma l’attacco sottolinea che l’edificio e il campus – e gli agenti incaricati di proteggerli – rimangono potenziali bersagli di violenza.

L’ufficiale che è morto venerdì è il settimo membro della polizia del Campidoglio a morire in servizio nella storia del dipartimento. Due agenti, uno della Capitol Police e un altro del Dipartimento di Polizia Metropolitana di Washington, sono morti suicidi in seguito all’attacco del 6 gennaio.

Il checkpoint di sicurezza viene solitamente utilizzato dai senatori e dal personale nei giorni feriali, ma i legislatori erano in pausa. L’attacco è avvenuto a circa 90 metri dall’ingresso del palazzo sul lato Senato del Campidoglio. Recentemente è stata rimossa la recinzione che impediva il traffico veicolare in prossimità di tale area.

Il sospetto era stato portato in ospedale in condizioni critiche. Uno degli agenti feriti è stato portato dall’auto della polizia all’ospedale; l’altro è stato trasportato da squadre mediche di emergenza.

Il complesso del Campidoglio degli Stati Uniti è stato bloccato dopo la sparatoria e ai membri dello staff è stato detto che non potevano entrare o uscire dagli edifici. Il video mostra le truppe della Guardia Nazionale che si mobilitavano vicino all’area dell’incidente.

Il video pubblicato online mostra una berlina di colore scuro che si schianta contro una barriera del veicolo e un K-9 della polizia che ispezionava il veicolo. È stato possibile vedere forze dell’ordine e paramedici che si prendono cura di almeno un individuo non identificato.

Il presidente Joe Biden aveva appena lasciato la Casa Bianca per Camp David quando è avvenuto l’attacco. Come al solito, viaggiava con un membro del personale del Consiglio di sicurezza nazionale che lo ha informato sull’incidente.

TAG: attentato, Campidoglio, USA
adv-527
Articoli Correlati