fbpx
adv-490
<< CRONACA

Coronavirus. Abramo chiude le scuole di Catanzaro fino a Pasqua

Anche l'Asp conferma l'allarme tra gli studenti
| 19 Marzo 2021 | CRONACA

Troppi contagi tra gli studenti, in un contesto di aumento dell’Rti che preoccupa. I dati messi insieme dall’Asp parlano chiaro e indicano il pericolo che si corre tra i banchi. Così il sindaco di Catanzaro, Sergio Abramo, supportato dal Dipartimento di prevenzione dell’Azienda sanitaria provinciale, ha firmato un’ordinanza di chiusura tutte le scuole di ogni ordine e grado, statali e paritarie, compresi servizi educativi per l’infanzia e scuola pubblica dell’infanzia pubblici e privati, nonché ludoteche e asili nido pubblici e privati, da lunedì 22 a mercoledì 31 marzo, al fine di permettere il tracciamento richiesto per ogni studente risultato positivo al Covid 19 e la vaccinazione degli operatori scolastici. Il ritorno in presenza fra i banchi, considerando la chiusura per Pasqua a partire dall’1 aprile, è previsto per mercoledì 7 aprile.

A partire da lunedì 22 marzo, dunque, sospesa la presenza nelle aule e disposta la Did, che permetterà agli studenti la continuità didattica fino alle vacanze pasquali che inizieranno il 1° aprile.

La decisione del primo cittadino è stata condivisa con i capigruppo e col presidente del Consiglio comunale Marco Polimeni. Per motivare la necessità di chiudere gli istituti scolastici, l’Asp ha evidenziato come “la Calabria ricade in zona arancione con le conseguenti restrizioni”. L’azienda sanitaria provinciale ha anche fatto riferimento “all’approssimarsi delle vacanze pasquali nel cui periodo sarà attuato il lockdown nazionale”.

TAG: Catanzaro, Sergio Abramo
adv-441
Articoli Correlati
WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com