fbpx
adv-418
<< ESTERI

Rachel Levine nominata assistente della segretaria sanitaria. Biden: “Scelta storica”

| 20 Gennaio 2021 | ESTERI

La segretaria alla salute della Pennsylvania alla dott.ssa Rachel Levine, pronta a diventare il primo funzionario federale apertamente transgender confermato dal Senato, dopo che il presidente eletto Joe Biden ha annunciato la sua nomina a assistente segretario della sanità degli Stati Uniti.

La dott.ssa Levine, 64 anni, pediatra ed ex medico generale della Pennsylvania, è diventata una delle poche persone transgender che prestano servizio in posizioni nominate o elette negli Stati Uniti quando il governatore democratico Tom Wolf  l’ha nominata segretaria della salute nel 2017.

È stata confermata in quel ruolo dal Senato della Pennsylvania a maggioranza repubblicana e negli ultimi dieci mesi è diventata il volto pubblico della risposta al coronavirus nello stato.

“La dott.ssa Rachel Levine porterà la leadership costante e l’esperienza essenziale di cui abbiamo bisogno per far superare alle persone questa pandemia – indipendentemente dal loro codice postale, razza, religione, orientamento sessuale, identità di genere o disabilità – e soddisfare le esigenze di salute pubblica del nostro paese in questo momento critico e oltre”, ha detto Biden in una dichiarazione lunedì.

“È una scelta storica e profondamente qualificata per aiutare a guidare gli sforzi sanitari della nostra amministrazione”, ha aggiunto.

La dottoressa Levine, che si è laureata ad Harvard, è anche il presidente dell’Associazione dei funzionari sanitari statali e territoriali.

Ha scritto in passato su una varietà di argomenti, tra cui la crisi degli oppioidi, la marijuana medica, la medicina degli adolescenti, i disturbi alimentari e la medicina LGBT +.

Biden e il suo team di transizione hanno già iniziato a negoziare con il Congresso sull’attuazione del suo piano da $ 1,9 trilioni per affrontare la pandemia di coronavirus.

Il piano mira a creare centri di vaccinazione di massa negli Stati Uniti, utilizzando la spesa pubblica per stimolare l’economia martoriata dalla pandemia.

Il presidente Biden ha anche affermato che implementerà una nuova politica sulle mascherine, che ordinerà agli americani di indossare per 100 giorni per aiutare a fermare la diffusione del virus.

Secondo la Johns Hopkins University, ora ci sono più di 24 milioni di persone che sono risultate positive al coronavirus negli Stati Uniti. Il bilancio delle vittime è arrivato a 399.008.

La dottoressa Levine lavorerà nel gabinetto del presidente insieme al candidato alla segreteria per la salute e i servizi umani Xavier Becerra, che funge da procuratore generale della California.

Si unirà anche all’uomo d’affari Jeff Zients come coordinatore della risposta al coronavirus di Biden, Rochelle Walensky come direttore dei Centers for Disease Control and Prevention e Vivek Murthy come chirurgo generale.

Anche il dottor Anthony Fauci, il massimo esperto di malattie infettive della nazione e parte della task force sul coronavirus della Casa Bianca, lavorerà a stretto contatto con il team di Biden.

TAG: Anthony Fauci, coronavirus, Presidente Joe Biden, Rachel Levine, USA
adv-266
Articoli Correlati
WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com