Serie A, il Napoli espugna Verona, il Parma travolgente, Genoa annichilito

50

La Serie A torna e da spettacolo, partite dalle mille emozioni e ricche di gol. Oltre al Napoli e il Parma, vincono anche Torino e Cagliari.

Negli anticipi delle 19:30 il Napoli domina e vince in casa del Verona.

Nel primo tempo sblocca il match Arek Milik con un colpo di testa preciso e piazzato che non lascia scampo a Silvestri.

Nella ripresa il copione non cambia e sempre dagli sviluppi di un corner il Napoli trova il 2-0.

Croos al veleno di Ghoulam, palla sul secondo palo dove arriva Irving Lozano che la spinge in porta trovando il gol numero due in stagione.

Il messicano non segnava in campionato dalla prima giornata contro la Juventus.

Il Cagliari ritrova una vittoria importantissima al 93° con il solito Giovanni Simeone.

Partita sciatta da 0-0 che viene sbloccata da una respinta così così, dell’estremo difensore della Spal.

Joao Pedro raccoglie palla, la mette al centro e per Simeone è un gioco da ragazzi fare gol a porta sguarnita.

Nei due posticipi delle 21:45, il toro soffre ma ritorna a sorridere grazie al gallo Belotti.

Udinese molto più pericolosa dei padroni di casa, decisivo il bolide di Belotti a metà primo tempo che lascia Musso di stucco.

Il Parma travolge invece un Genoa inesistente.

A Marassi è la serata di Cornelius che con una tripletta e un assist porta gli ospiti sempre più nella lotta per la zona Europa League.

Per il Genoa, Criscito fallisce un calcio di rigore, il gol della bandiera dei rossoblù e realizzato da Iago Falque

Stasera, a chiudere la 26° giornata di Serie A, Inter – Sassuolo, Atalanta – Lazio e Roma – Sampdoria

close