venerdì, Settembre 18, 2020
Home CULTURA Buon compleanno, Renzo Arbore!

Buon compleanno, Renzo Arbore!

-

Insieme a Renzo Arbore, una risata non vi seppellirà mai, con buona pace di Bakunin. Piuttosto, vi farà scoppiare dentro la voglia di vivere. In ordine alfabetico, Arbore è: attore, autore televisivo, cantautore, clarinettista, compositore, conduttore radiofonico e televisivo, disc jockey, regista e sceneggiatore.

Mattatore indiscusso di programmi entrati nella storia della radio (come Bandiera gialla  e Alto gradimento ) e della televisione (L’altra domenica , Quellli della notte Indietro tutta! )  lungo tutta a sua fortunata carriera Arbore è stato anche un grande talent scout: ha infatti “scoperto” e lanciato Roberto Benigni, Giorgio Bracardi, Mario Marenco, Marisa Laurito, Nino Frassica, Milly Carlucci e Daniele Luttazzi.

Figlio di un dentista e di una casalinga, Lorenzo Giovanni Arbore da bambino visse sulla pelle la seconda guerra mondiale: quando Foggia fu bombardata dagli alleati, la famiglia Arbore sfollò infatti a Chieti, per tornare nella città pugliese nel 1944. Prima di laurearsi in Giurisprudenza all’Università di Napoli, Arbore cominciò a distinguersi come clarinettista nell’Orchestra Parker’s Boys e nella storica Taverna del Gufo nel centro storico di Foggia.

Nel 1972, con la “N.U. Orleans Rubbish Band” (dove le lettere puntate stanno per “Nettezza Urbana”), composta, oltre che dallo stesso Arbore al clarinetto, da Fabrizio Zampa alla batteria, Mauro Chiari al basso, Massimo Catalano al trombone e Franco Bracardi al piano incide un 45 giri di She was not an angel e The stage boy.

Nel 1991 ha fondato L’Orchestra Italiana con quindici grandi solisti, per valorizzare la canzone napoletana classica, contemplando anche il mandolino. Accanto a questa, nel 2002 fonda la “Renzo Arbore e i suoi Swing Maniacs“, scegliendo tra gli altri Fabiano “Red” Pellini al sax, Emanuele Basentini alla chitarra, Giorgio Cuscito e Attilio Di Giovanni al piano,  Alberto Botta alla batteria.

Durante il lockdown, Arbore ha perfezionato la sua web TV gratuita (Renzo Arbore Channel Tv) un progetto che aveva già affidato alla rete con un esperimento di streaming tv nell’ottobre 2007.

Dall’8 giugno, con una tempistica sapiente, sincronizzata sulla ripresa di una vita “quasi normale” dopo l’emergenza Covid, Arbore è protagonista di Striminzitic Show. Un programma girato interamente nel salotto di casa sua, nel rispetto delle misure restrittive del momento. Venti puntate per celebrare in modo sorridente e aneddotico i momenti più belli e curiosi della sua carriera. Un amarcord di buona musica e risate.


close







close






4,104FansLike
1,167FollowersFollow
- Advertisment -

I Più Letti

L’equinozio d’autunno, tra spiritualità, salute ed alimentazione

0
La vita di ogni essere vivente si svolge seguendo i ritmi delle stagioni, dalla primavera, attraversando l’estate, per accogliere l'autunno e infine l’inverno: si...

editoriale

Il lato oscuro del monitoraggio digitale in un’app anti coronavirus

0
In Corea del Sud hanno tenuto sotto controllo la curva delle infezioni da coronavirus senza chiudere locali pubblici e scuole, senza imporre drastiche restrizioni...