mercoledì, Agosto 12, 2020
Home IL FORMAT Coppa Italia, è il trionfo di Rino Gattuso, Napoli Campione

Coppa Italia, è il trionfo di Rino Gattuso, Napoli Campione

-

Nella finale di Coppa Italia, la capitale si tinge di azzurro, gli uomini di Gattuso dominano la gara e ai rigori portano a casa una vittoria meritatissima.

Partita con ritmi molto bassi, con una sola conclusione degna di nota nel primo tempo da parte di Insigne.

L’esterno napoletano disegna un arcobaleno da calcio piazzato che si infrange sul palo.

Nella ripresa la musica non cambia, la Juve prova a stanare il Napoli con un possesso palla sterile.

Il Napoli invece si mostra più concreto e quando costruisce crea azioni pericolose, prima con Demme, poi con Mertens e Milik, solo un superlativo Buffon permettono alla Juve di non affondare.

Nel finale di gara, altra occasione per il Napoli.

Calcio d’angolo dalla sinistra, Politano trova Maksimovic, che colpisce a colpo sicuro, ma Buffon salva ancora.

Sulla ribattuta si fionda Elmas, ma ancora Buffon manda la palla sul palo.

Ai rigori, è Meret l’eroe, superlativo su Dybala e ben posizionato sul rigore tirato alto da Danilo.

Per il Napoli nessun errore dal dischetto, penalty perfetti e vittoria in finale di Coppa Italia.

Riunione commovente a fine gara tra Gattuso, calciatori e staff, l’ex centrocampista del Milan ha commosso tutti con le sue parole.

Gli azzurri portano a casa la sesta Coppa Italia della loro storia, la terza nell’era De Laurentiis.


close







close






4,100FansLike
1,175FollowersFollow
- Advertisment -

I Più Letti

Joe Biden sceglie Kamala Harris come vicepresidente

0
Il candidato alla presidenza democratica Joe Biden ha ufficialmente scelto la senatrice della California Kamala Harris come vicepresidente. Harris, che si è candidata alla presidenza,...

editoriale

Il lato oscuro del monitoraggio digitale in un’app anti coronavirus

0
In Corea del Sud hanno tenuto sotto controllo la curva delle infezioni da coronavirus senza chiudere locali pubblici e scuole, senza imporre drastiche restrizioni...