adv-76
<< TECNOLOGIA

La NASA ripara il lander di Marte colpendolo con una pala

| 20 Marzo 2020 | TECNOLOGIA
Lander InSight
La NASA potrebbe avere un budget di svariati miliardi di dollari e alcune delle tecnologie più avanzate al mondo, ma quando il lander Mars InSight si è trovato in una situazione di disturbo, gli scienziati trovarono una soluzione affascinante e rudimentale per la sua tecnologia spaziale: Hit con una pala.
Il problema è iniziato quando una sonda di calore, nota come “talpa”, non è riuscita a scavare nel pianeta rosso come previsto lo scorso anno. Ciò era dovuto alla mancanza di attrito, di cui la sonda ha bisogno per scavare nel terreno, secondo una dichiarazione della NASA.
Dopo diversi mesi, l’account Twitter della NASA InSight ha delineato la sua strategia come “dandogli una spinta con il braccio robotico”. E il team ha annunciato che si stanno facendo progressi. “Un pò di buone notizie da #Mars: il nostro nuovo approccio all’uso del braccio robotico per spingere la talpa sembra funzionare!” ha scritto su twitter.
Ora il team spera che la talpa possa continuare a misurare il calore sotto la superficie del pianeta, fornendo informazioni che aiuteranno gli scienziati a capire come si sono formati Marte e tutti i pianeti rocciosi.

Marsquakes

InSight, o Esplorazione interna che utilizza indagini sismiche, geodesia e trasporto di calore, è una missione di due anni per esplorare una parte di Marte di cui sappiamo di meno: il suo interno profondo.

La suite di strumenti geofisici su InSight suona come una borsa da dottore, dando a Marte il suo primo “controllo” da quando il pianeta si è formato. Insieme, quegli strumenti misurano i segni vitali di Marte, come il battito, la temperatura e i riflessi, che si traducono in attività interne come la sismologia e le oscillazioni del pianeta mentre il sole e le sue lune si trascinano su Marte.
Dall’atterraggio su Marte nel novembre 2018, la missione InSight ha fatto selfie, fornendo quotidianamente bollettini meteorologici marziani e ascoltando strani suoni. Ha anche registrato prove di attività sismica, inclusi 174 eventi sismici su Marte – e 20 eventi con una magnitudine di tre o quattro. La prova dell’attività sismica su Marte che ha sorpreso il team della NASA faceva parte di una serie di sei studi, pubblicati a febbraio.
TAG: Mars InSight, marte, NASA, pianeta rosso
adv-382
Articoli Correlati