martedì, Ottobre 20, 2020
Home ATTUALITÀ Burberry AW20 ispirato al tempo di Riccardo Tisci che vive a Londra

Burberry AW20 ispirato al tempo di Riccardo Tisci che vive a Londra

Tisci: "Questo è il posto in cui ho guadagnato la fiducia per essere l'uomo che sono oggi"

-

Il mandato di Riccardo Tisci nella casa di Burberry è stata una passeggiata nella memoria. Certamente, i primi due anni del designer italiano nel super marchio britannico sono stati carichi di momenti di riflessione con lo studente dell’ex Central Saint Martin perennemente ispirato ai ricordi della sua vita precedente a Londra.

Tisci studiò in città alla fine degli anni Novanta, prima di partire per Parigi dove sarebbe emerso come un peso massimo della moda come capo di Givenchy. È questa nostalgia per i suoi anni formativi trascorsi qui immersi che ha ispirato l’ultima collezione del designer, svelata nella capitale, con tutto, dai luoghi che ha visitato da studente alla musica che ascoltava in quel momento tra i suoi riferimenti. 

“Questo è il posto in cui ho guadagnato la fiducia per essere l’uomo che sono oggi”, ha osservato Tisci in vista di uno spettacolo. “Ho questo forte sentimento di orgoglio quando penso ai primi giorni della mia carriera, quando ero un emergente designer sta ancora imparando il mio mestiere e prendendo ispirazione ovunque io potessi trovare”. 

La collezione, una rappresentazione di capi appartenuti a quei ricordi, ha visto di tutto: maglioni da cricket oversize, strisce da rugby e abbigliamento sportivo svelati in passerella accanto all’estetica liscia e snella di Burberry che definisce il tempo di Tisci nel marchio.

Lucidato con un tocco giovane, lo spettacolo ha combinato una sartoria accattivante con giocosi abiti da cocktail incrostati gioiello e stampa leopardata fluttuante accanto a trench oversize inserti con pannelli di lana corsetti e plaid patchwork. 

Desideroso di continuare con la sua bonifica del segno distintivo della casa, Tisci ha svelato cappotti oversize nel motivo e pantaloni tagliati a sigaretta che sono stati presentati insieme a giacche tagliate Principe di Galles. 

Borse stile carry over di grandi dimensioni figurate tra le opzioni di accessori del designer. È emersa anche una nuova interpretazione dell’allenatore. In un momento che forse rifletteva maggiormente il Burberry di giacche e jodhpurs trapuntati vecchi, che ricordano i migliori look Balmoral della regina.

Da quando ha assunto il colossale impero di Burberry nel 2018, Tisci ha cercato di iniettare il leggendario marchio britannico con un punto di vista giocoso e giovanile, mentre si arruolava un cliente con una mentalità globale. 

Le associazioni di marchi di recente sviluppo con icone per la generazione di Instagram sono tra gli ultimi sviluppi di questa tattica di reinvenzione. Di conseguenza, le star della campagna in corso Gigi e Bella Hadid si sono classificate tra le modelle in passerella. 

Anche Kendall Jenner, un amico di famiglia di Tisci, ha avuto un ruolo da protagonista. Quando arrivò in prima fila, i londinesi regnarono supremi con Naomi Campbell e Bobby Gillespie di Primal Scream tra i partecipanti VIP.

4,102FansLike
1,168FollowersFollow
- Advertisment -

I Più Letti

Conte: Manovra per ridare fiducia. Gualtieri: Assegno unico fino a 200...

0
La manovra "ha due obiettivi, sostegno e rilancio dell'economia, abbiamo elaborato un progetto che guarda a restituire fiducia e sviluppo al paese". Così il...

editoriale

Il nuovo dramma delle donne migranti negli USA: la sterilizzazione

0
Secondo un rapporto riferito, dozzine di donne migranti detenute in un centro di detenzione negli Stati Uniti hanno subito un intervento chirurgico per rimuovere...