Morto a 86 anni Danny Aiello, l’italoamericano per Spike Lee e Sergio Leone

305

L’attore era nato nato a New York ed era figlio di un operaio italoamericano e di una sarta di Napoli Aiello aveva infatti interpretato il ruolo (non protagonista) in film come ‘Fa’ la cosa giusta’ di Spike Lee per il quale fu nominato ai Premi Oscar 1990 e ‘C’era una volta in America’ di Sergio Leone.

Ha recitato in numerosissimi film, compresi Il padrino – Parte II’ di Francis Ford Coppola,  ‘Harlem Nights’ (1989), ‘Hudson Hawk – Il mago del furto’ (1991), ‘Léon’ (1994), ‘Due giorni senza respiro’ (1996), ‘Dinner Rush’ (2000) e ‘Slevin – Patto criminale’ (2006). Il suo ultimo lavoro è stato nel 2018 ‘Little Italy – Pizza, amore e fantasia’ di Donald Petrie. L’attore ha lavorato anche con Madonna, interpretava infatti la parte del padre della cantante nel video della canzone ‘Papa don’t preach’.

Danny Aiello è stato sposato dal 1955 con la produttrice Sandy Cohen dalla quale ha avuto quattro figli: lo stuntman Danny Aiello III, l’attore Rick Aiello e poi Jamie e Stacy Aiello (le uniche due che non hanno seguito la carriera del padre).