Gilet Gialli: un migliaio di manifestanti per le strade di Parigi

178

Un migliaio di “gilet gialli” si è riunito ieri provocando scontri con la polizia, prima della manifestazione non dichiarata. A fine giornata, nel centro della capitale, poi il corteo è stato fatto disperdere dalla polizia.

Poco dopo le 14.00 Avenue du Maine, nel quartiere Montparnasse a sud di Parigi, gli incidenti tra i manifestanti e la polizia hanno interrotto il corteo che voleva deviare il percorso dichiarato alla prefettura, che interviene da due giorni di mobilitazione contro la riforma delle pensioni.

Non lontano da dove volevano deviare il percorso pianificato, nello stesso tempo era in atto una protesta contro la disoccupazione e la precarietà, tradizionalmente tenuta ogni primo sabato del mese. Un gruppo di manifestanti ha cercato di forzare un blocco di polizia, che li ha respinti con bombole di gas lacrimogeni.

Altri lanci di gas lacrimogeni si sono quindi verificati in testa al corteo. Una persona è stata soccorsa con una barella dai “medici di strada”, senza che nessuno sapesse immediatamente la gravità della sua ferita.

Uniti agli studenti, attivisti antifascisti e sindacalisti della CGT, i manifestanti partiti da Bercy in tarda mattinata, urlando i soliti slogan del movimento sociale nato il 17 novembre 2018: “Dimissioni Macron “,” Tutti odiano la polizia “. “Finché Macron non cade, rimango in strada”, ha detto Anna, una impiegata di 56 anni. “La sua carriera, il suo modo di parlare con noi, la sua politica”, questo funzionario della giustizia odia “tutto”; a casa.

Philippe Combaz, ingegnere minerario nel campo dell’energia, sta cercando “una migliore distribuzione della ricchezza”. “Ho lavorato per Total, EDF, Engie, Alstom, so come sputano soldi queste grandi aziende, conosco la stanza sul retro”.

Alla fine della giornata, dozzine di persone hanno risposto a una chiamata per riunirsi a Les Halles per “una convergenza di rabbia” quando altri sono andati ai Grands Boulevards, nel centro di Parigi. Queste manifestazioni selvagge sono state gradualmente disperse dalla polizia prima dell’inizio della serata.