Suicide Squad 2 nelle sale il 6 agosto 2021

31
Suicide Squad 2, The Suicide Squad, Margot Robbie

The Suicide Squad

Dopo Suicide Squad i fan dovranno pazientare ancora qualche anno: il 6 agosto 2021, però, potranno godersi The Suicide Squad (o Suicide Squad 2), il seguito dell’omonimo film del 2016, diretto da David Ayer, con un cast stellare.

Come dimenticare, infatti, Will Smith, Jared Leto, Margot Robbie (nella foto), Viola Davis, Joel Kinnaman, Jay Courtney, Jay Hernandez, Cara Delevingne, Scott Eastwood, Ike Barinholtz e Adewale Akinnuoye-Agbaje.

E il seguito della Squadra del Suicidio vedrà di nuovo la partecipazione di Margot Robbie, Viola Davis ma anche volti nuovi (si fa per dire), come John Cena, Jai Courtney e molti altri.

Chissà se riuscirà a sbancare nuovamente il botteghino come il suo predecessore, che incassò ben 740 milioni di dollari a livello mondiale.

Trama Suicide Squad

La Squadra del Suicidio è un vero e proprio squadrone assemblato per uccidere: è Amanda Waller (l’agente del governo) che decide di creare questo team proprio per impiegarle in avventure di guerriglia ad alta probabilità di morte.

Il team è composto da cattivi di ogni sorta, come Deadshot, Capitan Boomerang ed Harley Quinn, la fidanzata di Joker.

E la vita dei membri dello squadrone della morte è però appesa ad un filo, in quanto nel loro corpo – nel collo, per la precisione – è stato inserito un microchip, pronto a farli saltare in aria, qualora si rivelassero disobbedienti.

E il primo film, Suicide Squad 1, appena uscito, venne classificato dalla Motion Picture Association of America come non adatto ai minori di 13 anni, proprio per le quasi onnipresenti scene di ultra-violenza e per il linguaggio altamente scurrile.

E neppure la critica cinematografica si è risparmiata dalle critiche, tant’è che Rotten Tomatoes ha regalato al film un misero 26 %.