sabato, Agosto 8, 2020
Home CULTURA Giovani talenti crescono

Giovani talenti crescono

Senza musica la vita sarebbe un errore, diceva il grande filosofo tedesco Friedric Nietzsche. Un errore ancora più grande sarebbe avere talento e passione per la musica e non coltivarli. Il concorso musicale “Sette Note Romane“, giunto alle sesta edizione, si propone proprio di incentivare la diffusione della musica e premiare i giovani talenti presenti in Italia. Anche quest’anno, all’appello hanno risposto in tanti. Oltre cento gli iscritti, che si sono esibiti dal 13 al 17 maggio nell’aula magna del Liceo Farnesina di Roma davanti a un’attenta e qualificata giuria, composta di docenti di Conservatorio, di scuole e licei musicali. Undici i primi premi e nove i primi premi assoluti nelle categorie ammesse al concorso: pianoforte: pianoforte a 4-6 mani; chitarra; archi; fiati; Musica da Camera; Canto Lirico; Canto Moderno.
La premiazione-concerto si svolgerà domenica 19 maggio alle 16 presso l’Auditorium “Due Pini” di Roma.
L’associazione culturale Sette Note Romane, nata nel 2014 su iniziativa di due insegnanti di musica, Brenda Pretorius e Rosanna Ascolese, è impegnata anche in iniziative meritevoli e a sfondo sociale. Nell’aprile 2017, in collaborazione con ANIDAN Italia onlus, l’Associazione ha organizzato un Concerto di Solidarietà a favore dei 300 bambini ospitati nella Casa di Accoglienza ANIDAN e dell’Ospedale Pediatrico a Lamu, in Kenia.


close







close






Lascia un commento!

- Advertisment -

I PIU' LETTI

Di Stefano, la gaffe e la risposta

​​Dopo aver confuso il Libano con la Libia, il sottosegretario agli Esteri Manlio Di Stefano affida ad una chat su Telegram una sarcastica risposta: "WOW,...

Dal commercio ai trasporti, all’arte: ecco i settori più colpiti dalla crisi

Secondo un'indagine di Eurostat sull'impatto del Covid-19 sulle industrie dell'Ue, nel primo trimestre 2020 le attività che hanno sofferto di più sono state il...

MakeIdentity, l’app dedicata alla privacy

MakeIdentity, l’app dedicata alla privacy. MakeIdentity mixa tecnologia e privacy per massimizzare conversione e utilizzo dei dati personali degli ospiti. Intervista a Marco Giacomello...

Il presidente Mattarella alle Regioni: “Attuare art. 2-3 Carta è un dovere”

"In questi 50 anni le Regioni si sono affermate come componente fondamentale dell'architettura della Repubblica. Le Regioni si sono rivelate forte elemento di coesione...

COMMENTI RECENTI

Annina Malito on Storie di ordinaria violenza
Massimiliano Palladini on Irregolare una mensa scolastica su 3
Daniela Sacchi on Malati di austerity
Daniela Sacchi on Malati di austerity
Riccardo pieroni on Malati di austerity
Daniela Sacchi on Elogio della confessione
marco bacigalupi on Elogio della confessione
Emilio Carnelli on Nonno, ti faccio la festa
Catalogna – per la UE è win-win – Così va il Mondo on Catalogna e Lombardia: di Stato e Nazioni