Forte terremoto in Papua Nuova Guinea, si temono tsunami

373

Terremoto in Papua Nuova Guinea

Si è registrato proprio stanotte il terremoto di magnitudo 7.7 che ha colpito la Papua Nuova Guinea.

terremoto papua nuova guinea
L’Australia (in verde) e, a nord-est, la Papua Nuova Guinea

Il centro che si occupa di tenere sotto osservazione l’area dell’Oceano Pacifico, in capo agli USA, ha prontamente proclamato un’allerta tsunami. Tsunami che, a detta degli esperti, potrebbero essere una conseguenza del forte terremoto che ha colpito l’isola a nord-est dell’Australia.

Al momento non si hanno dati certi su eventuali vittime del terremoto; la cosa certa è che il sisma ha provocato interruzioni idriche ed elettriche. Nella notte si è registrato anche una scossa sismica, di minore intensità, nella zona italiana limitrofa a Foligno e Norcia. L’Italia centrale è stata, quindi, colpita ancora una volta da un sisma che, però, fortunatamente ha provocato meno danni.

terremoto Marche
La regione delle Marche, in Italia

Che le due scosse sismiche siano collegate e dovute a qualche assestamento che una più grande falda sotterranea ha compiuto? La parola agli esperti.