Nonostante il “dietrofront” di alcuni sponsor, il papà dei reality procede a passo spedito e senza esclusioni di colpi; un altro provvedimento a telecamere spente (come previsto da programma, le telecamere sono spente per 6 ore durante la notte), “accende” subito la prima parte della serata, ma il provvedimento è solo rimandato di qualche ora, intanto, l’onorevole Pezzopane fa il suo ingresso in casa, la sorpresa a Simone finalmente è arrivata.

Con ammirevole classe e tanto di sottili riferimenti a qualche meschino e “sfuggente” insulto mascherato da ironia nella casa, l’onorevole Stefania Pezzopane fa il suo ingresso in casa con Simone “Immobilizzato” dal solito “Freez“, un momento di grande televisione per questo reality tanto discusso, le parole della Pezzopane anche se indirizzate sopratutto al Coccia, arrivano rimbombanti nelle case di tutti gli italiani che non credevano nella loro storia o che, comunque, nutrivano forti dubbi in proposito. Dopo la sorpresa a Simone arriva anche quella per Luigi Favoloso, vistosamente confuso e malinconico. In casa entra una Nina Moric molto provata fisicamente che, a Favoloso, non gliele manda certo a dire.

Con un’affermazione che viene subito replicata sui social: “Un purosangue non corre coi Pony“, la Moric, dice tutto quello che riteneva opportuno dire e forse… non dire… almeno così apertamente; Luigi è in grande difficoltà e non più così lucido come vuole dimostrare, la decisione è quella di uscire dal gioco.

Ma non si fa in tempo a metabolizzare l’abbandono del reality da parte del concorrente di Torre del Greco che Barbara D’Urso, riapre la questione sulla frase scritta sulla maglietta col rossetto (alle 4 del mattino) che ha fatto infuriare la produzione (il presidio notturno di Mediaset) e la stessa conduttrice, si tratterebbe di una frase sessista scritta proprio da Favoloso su una maglietta che, durante la notte, ha anche indossato; il provvedimento della produzione è  l’immediata eliminazione dal reality del concorrente; l’inquieto Favolo segue la Moric fino all’uscita della casa per poi raggiungere lo studio alcuni minuti più tardi. Ma la notizia che lascia tutti senza parole è la rivelazione che quelli di “Striscia” sottopongono all’attenzione della conduttrice… , Nina Moric avrebbe due figli? Dopo la domanda diretta della D’Urso, arriva la risposta di Favoloso in presenza di Nina che lo osserva in silenzio. La modella croata ha abortito, perdendo un neonato di circa 4 mesi dopo la telefonata di un assistente sociale. Chiuso il discorso Favoloso, inizia quello di Mariana, l’eliminata dal gioco che in studio, tenta la “rivincita” con Patrizia dopo che questa, la settimana scorsa con il suo “assalto” in casa l’ha “zittita” più volte, ma il “Ping Pong” dura poco, perché ancora una volta, la concorrente italo-cubana ha la meglio, la personalità devastante della ragazza, mette ancora una volta fuori gioco l’intrigante Mariana.

Rientra per alcuni minuti Aida in casa che ne ha una per tutte, ma finisce solo per stancare pubblico e telespettatori con le sue grida e la sua eccessività. Arriva poi il momento di un piccolo equivoco subito chiarito da Matteo, nel quale, sembrerebbe che tra una parola e l’altra, il concorrente sapesse già prima della separazione della sua ex con Francesco Monte che i due si sarebbero separati, ma è stato prontamente chiarito tutto in maniera trasparente dallo stesso Matteo che liquida tutto con questa frase:”Barbara… Un tentativo di gossip finito male“. In nomination finiscono Lucia Bramieri, ancora una volta Simone e Danilo.