giovedì, settembre 20, 2018
Mille giorni di te e di me, con dosi massicce di riformismo rampante, declamato e posto in essere con qualche sbavatura dettata dalla voglia di stupire e dall'ansia di fare, con nemici sbigottiti, recalcitranti, ma travolti da un imprevisto uragano. E speranze fiorite all'improvviso, come luci...
Non si è ancora spenta l'eco della difficilissima stagione delle ristrutturazioni (nei migliori dei casi tramite giganteschi aumenti di capitale, nei peggiori tramite esproprio di azionisti ed obbligazionisti) delle banche italiane oberate da sofferenze e incagli derivanti dalla più...
La commissione parlamentare d’inchiesta sul sistema bancario e finanziario ha approvato, a maggioranza, il regolamento che ne disciplinerà il lavoro da qui a fine legislatura. Circa una decina gli emendamenti che hanno ottenuto il via libera e cambiano di...
È trascorso un solo decennio dal sogno veltroniano di una grande sinistra riformista con vocazione maggioritaria, quale componente virtuosa di un bipartitismo all'americana, per vederci precipitati nella totale diaspora dei cosiddetti progressisti. Adesso giganteggiano gli esegeti della scissione nucleare, quelli che ci spiegano la decomposizione a...
Entro il mese prossimo il titolo Montepaschi sarà riammesso alle contrattazioni di borsa a un prezzo che, secondo la stima della quasi totalità degli analisti, dovrebbe attestarsi a circa la metà del prezzo di concambio dei bond subordinati oggetto di burden sharing...
Il tentativo di Renzi di dar vita al partito della nazione, che si è infranto sugli scogli dei tabù ideologici di cui è prigioniera la sinistra, prende corpo adesso, anche se in forme diverse, per iniziativa di Luigi Di Maio. Il giovane leader pentastellato,...
La nuova mission del PD è "aggredire il contante nelle case" (Boschi dixit). Cioè, in sostanza, far rientrare nel circuito bancario la liquidità che gli italiani tengono nelle cassette di sicurezza, oppure a casa (e molti di loro non perché siano evasori,...
L'ultimo tentativo esperito dal PD per superare l'impasse sulla legge elettorale è politicamente corretto, ma, anche se avrà successo, non produrrà effetti decisivi sulla governabilità del Paese. Appare del tutto evidente che, nella situazione di frammentazione partitica nella quale versiamo, sarà impossibile conoscere il nome...
Il collegamento che, per forza di cose, si è creato fra la vicenda della Catalogna e il referendum lombardo del 22 ottobre ha corrisposto all'unione, in un laboratorio, di glicerina ed acido nitrico: qualcosa, prima o poi, esploderà. La materia è...
Emanuele Fiano, capogruppo Pd in commissione Affari costituzionali e relatore della legge elettorale, ha depositato il nuovo testo base. Si tratta del cosiddetto Rosatellum bis e prevede un 64% di proporzionale e il 36% di collegi uninominali. La soglia di...

SEGUICI SU

1,156FansMi piace
1,196FollowerSegui
29IscrittiIscriviti

POST PIÙ RECENTI