domenica, febbraio 25, 2018
Con grande soddisfazione dell'intero popolo italiano, da ieri Equitalia non esiste più, sostituita dall'Agenzia delle Entrate Riscossione. Il che, da un certo punto di vista, è un peccato, almeno per i feticisti dell'enantiosemia: come la Germania dell'Est era una Repubblica Democratica...
Pier Luigi Bersani esplicitamente critico con Matteo Renzi e le sue politiche. Anche Giuliano Pisapia lo è ma senza nominare mai direttamente il segretario del Pd. La sfumatura racconta la manifestazione a piazza Santi Apostoli dove tra il rosso...
Si compie un grande viaggio tra i tormenti della sinistra, che, come un giovane Werther, vive la sua sofferenza, alla ricerca di un equilibrio tra purezza ideologica e pragmatismo. E, per immergersi completamente nello spirito del tempo, si seguono i due eventi (ieri)...
Una lunghissima intervista di Verderami a Silvio Berlusconi offre lo spunto per la quotidiana riflessione sulle vicende politiche ed i protagonisti di questa bizzarra stagione. Il cavaliere, che è un evergreen sempre presente sulla scena, a differenza dei tanti seniores che...
L'Italia è il Paese delle Meraviglie. Il Parlamento italiano lo rappresenta alla perfezione. Ciò che succede nella nazione tricolore non avviene da nessun'altra parte. E lo straordinario ritorno di Amedeo Laboccetta ne è l'ultima testimonianza. Da dove parte l'ultima grande sorpresa? Dalle...
La cronaca di questi giorni propone un remake di torbide vicende del passato, svelando manovre sotterranee, che, come fiumi carsici, vengono improvvisamente in superficie, con effetti devastanti sulla credibilità della politica. L'avvento di un personaggio nuovo, per modalità espressive e comportamentali e...
L'analisi dei risultati elettorali, condita dalle solite recriminazioni nel campo dei perdenti, ha riacceso il dibattito sulle coalizioni, riproponendo uno scontro tra centrodestra e centrosinistra, che sembrava messo in ombra dall'irruzione sulla scena politica del convitato di pietra: il Movimento 5 Stelle. È bastata...
Nel corso della campagna referendaria, cioè in tempi non sospetti, M5S e cdx avrebbero potuto votare SI. Infatti, il combinato disposto tra riforma istituzionale ed Italicum non avrebbe favorito Renzi, ma il competitore di turno, in quanto è nella natura degli italiani...
Mettiamola in questo modo: se fosse stata una domenica di calcio, molto probabilmente la percentuale dell'affluenza di pubblico negli stadi sarebbe stata di gran lunga superiore a quella degli aventi diritto al voto. Una domenica che ha visto i...
Nei commenti ai risultati elettorali manca sempre la riflessione autocritica dei perdenti, che annaspano alla ricerca di improbabili giustificazioni, anziché soffermarsi sulle ragioni di fondo del loro insuccesso. Il PD, in particolare, non vuole fare i conti con la strutturale ambiguità che lo vede...

SEGUICI SU

1,020FansMi piace
1,167FollowerSegui
15IscrittiIscriviti

POST PIÙ RECENTI