martedì, dicembre 11, 2018
Vi è stato chi, non molto tempo addietro, ha affrontato da un punto di vista teoretico quella particolare dottrina politica - portata avanti in Italia, nell'ultimo quinquennio, dal PD - icasticamente definita socialismo dei ricchi. Qui, più modestamente, se...
Partiamo dalla giustificazione (o presunta tale). “Io mi sto spaccando dalle risate alla faccia della vostra indignazione. Ora preparo un altro tweet, altrimenti che fareste tutto il giorno?” Più che scuse, beffe. Questa Alice Pignatti su Facebook, giovedì pomeriggio del 29 marzo,...
Ancora una volta ritorna imperante sulla scena politica e sociale il tema delle pensioni, argomento che negli ultimi anni ha visto accendere gli animi di molti. Non si può nascondere che il voto espresso da molti italiani, il 4 marzo...
Il terrorismo non è più una minaccia ma una realtà che ogni tanto colpisce il cuore dell'occidente. I terroristi sono mutati nel tempo, non rientrano più nello stereotipo di una volta ma si organizzano in cellule che attraverso i...
In questi anni il ruolo lavorativo della donna, anche a causa della crisi economica che ha posto la necessità di incrementare le entrate mensili della famiglia, ha acquisito un’importanza fondamentale. Eppure, nonostante questo, permane ancora l’opinione che il lavoro...
La chiarezza del linguaggio, la coerenza fra significante e significato, dovrebbero essere alla base di qualsiasi discorso politico. Ne va della democrazia. Per questo tra i responsabili della crisi pluridecennale del nostro Paese gli operatori dell'informazione (giornalisti, opinionisti da...
Fino a pochi anni fa un Riina che varcava la soglia della casa Comunale chiedendo di pagare le tasse, non si era mai visto. Corleone è da sempre stata una zona franca fiscale per i mafiosi ed i loro...
Il fantasma di Messina Denaro aleggia nel Nord Italia sotto la protezione della 'ndrangheta. Guardare alla sponda calabra in cerca di supporto per la sua latitanza, non è così sbagliato e già, in tempi non sospetti, questo giornale ha...
Suicidio, e' questo che sostengono i magistrati senesi riguardo la morte di David Rossi avvenuta il 6 marzo 2013. Il caso è stato archiviato per ben due volte. Nulla da fare, per la magistratura senese è suicidio - "Ulteriori...
Innamorati e con tanta voglia di stare insieme. Hanno tante cose in comune, quanto fossero predestinati dall'eternità eppure sono ostacolati dall'odio che divide le loro famiglie. Sarà proprio l'odio, che mantiene in piedi le loro casate, ad impedire il...

SEGUICI SU

3,197FansMi piace
0FollowerSegui
1,196FollowerSegui
35IscrittiIscriviti

POST PIÙ RECENTI