venerdì, gennaio 19, 2018
Quando c’erano loro, non permettevano stupidaggini del tipo accoltellamenti o “stese”. Tenevano tutto sotto controllo, tutto doveva scorrere liscio non doveva volare una mosca perche l’unica cosa che contava, era il business. E se un “muschillo”,  all’epoca così venivano definiti i...
Un viaggio difficile, quello di papa Francesco, che in questi giorni e per la prossima settimana sarà in visita pastorale in Cile e Perù. Difficile a causa dei ripetuti e violenti attacchi che si sono registrati soprattutto a Santiago...
Mauro Rostagno, Ilaria Alpi, Nino Agostino, Emanuele Piazza, Vincenzo Li Causi e Giovanni Falcine, tutti hanno avuto a che fare con il centro Scorpione. Tutti assassinati, in apparenza, per mano della criminalità, nel caso di Alpi e Li Causi, morti...
E' il caso di dirlo, specialmente quando la preghiera arriva in corrispondenza delle elezioni del 4 Marzo, che dopo aver bussato tutte le porte della politica molto probabilmente l'ultima porta è proprio quella di ottemperare alla Divina Provvidenza. Già,...
Gladio: la struttura nata il 26 novembre 1956 quando SIFAR e CIA reviosionarono gli accordi relativi alle organizzazioni e alle attività della rete Stay Behind, legata alla storia più torbida del nostro paese. Era nata con la funzione di...
Tempo di elezioni, tempo di sondaggi. Un sondaggio svolto dal gruppo Demos riguarda la percezione della mafia da parte degli elettori. Secondo il sondaggio, per un terzo degli italiani intervistati, la mafia sarebbe più forte oggi rispetto a 30 anni...
Palermo via Bernini 52. Dal cancello del residence, il 15 gennaio 1993, uscì un auto con a bordo il capo dei capi Salvatore Riina, catturato poco dopo dalla squadra dei carabinieri agli ordini del Capitano Ultimo. Dalla villa dove trascorreva...
L'Epifania tutte le feste si porta via. Forse per questo (o perché i doni della Befana sono spesso assai più poveri di quelli dell'opulento Babbo Natale) resta una solennità un po' negletta, come non dovrebbe essere. Perché questa festa antichissima,...
Il voto di scambio è una pessima pratica diffusa dall'inizio della storia di questo Stato e non è certo circoscritta ad aree del paese note per la pressione esercitata dalle organizzazioni criminali locali, ma s’e' allargata a macchia d'olio...
L'anno che verrà sarà l'anno delle elezioni politiche. Lasciando un po' da parte l'ottimismo della volontà, il pessimismo della ragione mostra come i due grandi protagonisti della terrificante campagna elettorale che ci attende non possano che essere Silvio Berlusconi...

SEGUICI SU

976FansMi piace
1,167FollowerSegui
16IscrittiIscriviti

POST PIÙ RECENTI