Siamo agli sgoccioli, mancano poche ore alla quattordicesima edizione della Conferenza Annuale del Movimento internazionale “SOULS FOR CHRIST WORLD OUTREACH”, BELIEVERS’ CONVETION XIV (CONVEGNO DEI CREDENTI 2018).

Da mesi tutto il mondo Cristiano sta aspettando con impazienza questo evento che si terrà nella Sede Apostolica del Movimento a Maranello (MO), in Via Eugenio Castellotti, 216. Da tutte le parti d’Europa, i membri del Movimento e altri Ministri di Dio, sia del mondo Evangelico che Cattolico si raduneranno insieme per questa Grande Conferenza.

L’evento sarà come sempre presieduto dall’Apostolo del Movimento, Vescovo (Dott.) Olumide Johnson, conosciuto a livello internazionale per il suo Ministero, per i suoi Insegnamenti e per la sua autorevolezza morale, spirituale e nel mondo dell’attivismo (essendo anche Presidente del Movimento Socio-Politico “AGENT OF CHANGE”, dell’Associazione: “Centro immigrati Assistenziale” e del Canale televisivo Cristiano SFC TV, Canale 615).

Convegno dei Credenti 2018, avrà inizio ufficialmente da Venerdì 22, dalle ore 19.00 e proseguirà Sabato 23, dalle ore 14.00; e si concluderà con l’ultima data, Domenica 24 Giugno, che avrà inizio alle ore 18.00.

Nelle scorse edizioni, si sono trattati numerosi argomenti che hanno portato grande beneficio nella vita di tutti i partecipanti e della stessa società italiana ed europea, con la presenza di, non solo leader Religiosi provenienti da tutto il mondo, ma anche di numerose autorità politiche e sociali.

Anche quest’anno si tratterà un argomento molto interessante: si parlerà dell’identità e del ruolo che oggi ricopre l’Essere umano e il Cristiano in una società in cui ogni cosa è messa in dubbio e in cui, oggi più che mai, viviamo in una realtà ove il futuro è incerto. Infatti, il tema di quest’anno sarà: “Conosco chi è Gesù, e so chi è Paolo, ma io chi sono?”

Tutti, credenti e non, conoscono Gesù di Nazareth, Uomo che ha fondato il Cristianesimo e che ha segnato per sempre la storia del genere umano con i suoi Insegnamenti. Così come altresì molti conoscono Paolo di Tarso, Apostolo, insegnante, uomo di legge del I secolo d.C. che ha divulgato il Vangelo, così come ha insegnato anche riguardo il Diritto pubblico e privato per tutto il territorio dell’Impero Romano.
Entrambi grandi uomini di Fede e di legge che hanno dato un grande contributo nell’Etica e nel Diritto, e di cui ancora oggi ne percepiamo, senza alcun dubbio, l’influenza in tutto il mondo.

Ma oltre a conoscere questi grandi Soggetti e la loro impronta Morale, Sociale e Politica, ognuno, almeno una volta nella vita, si dovrebbe porre la domanda delle domande, ossia: “Chi sono?”, ma anche: “Qual è l’impronta che posso lasciare in questa società?”

Ognuno di noi ha un enorme potenziale, e con esso possiamo fare la differenza. La Conferenza, aperta a tutti e ad ingresso libero, trarrà un profondo insegnamento Spirituale, Antropologico, Sociologico e Teologico per rispondere a queste domande e per la formazione dei Leader di domani.

Anche quest’anno tutti hanno grandi aspettative per questo Convegno, che, come sempre, lascerà il segno!